Mika, il lutto che l’ha devastato: la malattia non ha lasciato scampo

Il cantante Mika e il lutto che l’ha devastato per sempre: ecco cosa ha dichiarato, i dettagli e le curiosità della vicenda

Simpatico e dai ricci castani che intrattiene il pubblico con la sua voce e la sua ironia contraddistinguendolo dal resto dei colleghi: stiamo parlando proprio di lui, Mika. Si è conquistato il posto in Italia grazie al famoso talent show X Factor e ai suoi brani che hanno fatto ballare i giovani. Di recente, in una intervista ha parlato del dramma che loha colpito che ha lasciato tutti sconvolti.

 

mika
curiosità sul cantante (foto web)

E’ il terzo dei suoi cinque fratelli ed il suo nome vero è Michael Holbrook come suo padre anche se sua mamma lo ha sempre chiamato Mika. Il giovane cantante ha spiegato che in quel nome non si è mai riconosciuto e, in una intervista a Domenica In, ha rivelato il motivo: “è stato preso in ostaggio nella Guerra del Golfo e quando è tornato non era più papà, era Michael. Era cambiato. Da quel momento ho avuto una separazione della quale non sono stato cosciente“.

Sin da bambino l’unico modo che aveva per sfogarsi era scrivere testi musicali  Angry è il titolo della prima canzone scritta a sette anni. Dopo l’arrivo di MySpace, arriva anche la fortuna e proprio sul web viene notato da un discografico che gli offre un contratto e la pubblicazione del primo singolo Grace Kelly che conquista tutte le classifiche vendendo più di 7 milioni di copie del suo primo album. Di recente, l’uomo ha presentato insieme a Laura Pausini e Alessandro Cattelan l’Eurovision Song Contest facendo impazzire i fan.

Mika ha fatto coming out nel 2012 e la sua sessualità per sua mamma è stata difficile da accettare: “Mia madre è orgogliosa di me al 90%. (…) Ma so bene che un figlio più tradizionale, per lei, sarebbe stato meglio. Se non altro per organizzare dei bei pranzi con nuora e nipotini“. L’uomo pare sia legato a Andreas Dermanis, regista e cameraman.

Il dramma vissuto da Mika

mika
cosa ha dichiarato (foto web)

Mika, ha rilasciato una lunga intervista a Sette dove parla dei suoi aneddoti e dei momenti delicati della sua vita con cui ancora oggi fa fatica a dimenticare tra cui la morte nel 2021 di sua mamma colpita da un cancro al cervello. 

Al settimanale ha rivelato che senza di lei ha dovuto reinventare la sua vita: “Ho dovuto inventarla. Non vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo, ma vivere ogni giorno come se fossi morto…Visto da quella prospettiva è tutto meraviglia…”.