“Ultimo saluto…”: Alberto Matano, il doloroso addio durante la diretta

Alberto Matano e il doloroso addio durante la diretta televisiva che ha lasciato tutti senza parole: ecco cosa è accaduto

Uno dei conduttori tra i più apprezzati dal pubblico italiano, molto professionale e competente ma soprattutto attento ai temi di attualità, politica e cronaca: ci riferiamo proprio a lui che non ha bisogno di grosse presentazioni, Alberto Matano. Nella sua carriera ha iniziato come giornalista professionista fino ad arrivare alla conduzione del super seguitissimo programma La vita in diretta in onda su Rai 1. Di recente, molto commosso ha voluto dare l’addio ad una persona che ha cambiato la storia del mondo.

 

albe
curiosità (foto web)

Giovanissimo è sempre stato appassionato di scrittura tanto che decide di dedicare parte della sua carriera all’editoria, iscrivendosi alla scuola di giornalismo a Perugia dove diventerà professionista ne 1999.

Visto il talento dell’uomo, l’allora direttore Rai Gianni Riotta decise di volerlo alla conduzione del Tg 1 fascia serale ossia quella delle 20:00, divenendo conduttore anche Dello Speciale del TG 1. Dopo qualche anno, l’uomo viene scelto nelle edizione di Uno Mattina Estate fino ad arrivare nel 2019 alla conduzione de La vita in diretta insieme a Lorella Cuccarini. La donna, però, decise di abbandonare il programma per alcuni atteggiamenti sessisti da parte di alcuni del cast.

In una intervista, egli rivelò di non volersi occupare di politica poiché sua mamma faceva parte di un partito:  “Ho voluto fare la mia strada. Al Giornale Radio l’allora direttore Paolo Ruffini mi spostò sulla politica per una sostituzione estiva, mi prese un colpo“.

Il suo programma La vita in diretta è uno tra i tanti format più apprezzati dal pubblico e, di recente, l’uomo ha commosso i fan per delle parole bellissime nei confronti di una persona scomparsa che ha cambiato letteralmente la storia e il mondo: la Regina Elisabetta II D’Inghilterra.

Commozione a La vita in diretta

albe
commozione (foto web)

Nella puntata de La vita in diretta andata in onda il 15 Settembre 2022, si è dato ampio spazio alla morte della Regina Elisabetta, con cui il padrone di casa ha aperto il programma con le immagini arrivate da Londra, nelle quali i telespettatori hanno visto la lunga coda di persone in fila per rendere omaggio alla sovrana . 

Matano ha commentato: “Siamo in collegamento con Westminster, le immagini che vediamo ci restituiscono un silenzioso, commosso, doveroso e partecipato omaggio e ultimo saluto alla regina. La salma è in Westminster hall, la sala più antica del Parlamento britannico”. 

Ha poi aggiunto: “La salma della regina Elisabetta è scortata, ormai da ieri a quest’ora, da quattro guardie, e attorno a lei c’è il suo popolo silenzioso. Pensate che in questo momento le vie di Londra e i ponti sul Tamigi sono attraversate da persone che formano una coda di 7 chilometri. Questo fiume di persone va avanti da ieri e non si è fermato neanche di notte”. 

Le immagini davvero toccanti hanno fatto sì che la puntata sia particolarmente seguita e apprezzata dal pubblico tanto da registrare uno share altissimo.