Roby Facchinetti, il tremendo lutto che l’ha dilaniato: “Per sempre indimenticabile”

Un grande dolore quello causato dalla perdita di una persona fondamentale. Roby Facchinetti, nonostante siano passati anni da quel momento doloroso, ancora oggi lo ricorda con profonda tristezza.

Roby Facchinetti è un celebre cantautore e musicista che ha avuto modo di farsi conoscere con i Pooh. È divenuto il compositore ufficiale e fino al 1971 tutti i brani sono passati per le sue mani prima di essere effettivamente approvati.

Il cantante ha avuto molto momenti di gioia, ma anche diverse problematiche da affrontare nel corso della sua vita.

Roby Facchinetti a telecamere spente

La vita sentimentale di Roby Facchinetti è stata alquanto movimentata. Un primo matrimonio ha avuto luogo nel 1970, con una donna di nome Mirella con cui ha messo al mondo due figlie, Valentina e Alessandra.

Nel 1979 si è unito in un’altra relazione dopo la separazione, con la madre di Francesco Facchinetti.
Il secondo matrimonio arriva nel 1989, con Giovanna Lorenzi dalla quale ha avuto altri due figli Roberto e Giulia. Ad oggi i due stanno ancora insieme.

Nella corsa della sua vita, Roby Facchinetti più volte si è ritrovato a fare i conti con delle malattie. Il cantante si è trovato spesso in ospedale per dare conforto in vicinanza ai membri della sua famiglia, difatti diversi malattie hanno colpito la sua casa.

Per affrontare tutte queste situazioni, Roby Facchinetti più volte ha trovato al suo fianco i membri della sua band, I Pooh. Tra questi è stato fondamentale anche Stefano D’Orazio, che oltre ad essere un collega era anche un suo grande amico.

Il lutto di Facchinetti

Il 6 novembre del 2020 Stefano D’Orazio si è spento per sempre. Il membro dei Pooh aveva 72 anni e, a causa della aggravamento di alcune patologie dopo aver contratto il covid, era stato ricoverato presso il Policlinico Agostino Gemelli.

Purtroppo la vita lo ha spazzato via e la sua morte ha generato un tremendo dolore non solo nel cuore dei fan, ma anche nel cuore di Roby Facchinetti che ancora oggi continua a ricordarlo con affetto.

Di recente Facchinetti ha voluto ricordare l’amico scomparso. Il 12 settembre, il giorno che sarebbe dovuto essere il compleanno di Stefano D’Orazio, Roby Facchinetti ha avuto un pensiero nei suoi confronti attraverso la pubblicazione di un post su Instagram in cui ha scritto:

“Buon compleanno caro amico mio. Hai sempre saputo regalarci la parte migliore di te, ed è per questo che resterà per sempre indimenticabile. Che tu possa vivere ora, un felice eterno presente. Roby”