GfVip, la confessione sul tragico lutto: “È morto di un infarto…”

Nella casa più spiata d’Italia, i concorrenti sono soliti lasciarsi andare con delle confessioni personali. Non sempre si tratta di racconti positivi, ma talvolta sono tristi realtà.

Ieri ha avuto inizio una nuova edizione del Grande Fratello Vip, con Alfonso Signorini ancora una volta al timone. Anche quest’anno sarà sicuramente una grande edizione ricca di emozioni.

Intanto però, in attesa di scoprire cosa accadrà nel corso dei mesi prossimi, delle ex concorrenti della casa si sono lasciate andare in un racconto che nessuno si sarebbe mai aspettato.

Le Donatella nella casa del Grande Fratello Vip

Giulia e Silvia Provvedi, note al pubblico come Le Donatella, lo scorso 14 settembre hanno parlato della perdita improvvisa arrivata nella loro famiglia.
Due gemelle dolci ed esuberanti, unite non solo dal parto gemellare, ma anche dalla passione per il canto. Il loro volto è stato visto per la prima volta quando prendono parte alla sesta edizione di X Factor, dove si presentano con il nome “Provs Destination”.

Proprio in quell’occasione, la loro coach Arisa cambia il nome alle ragazze che si faranno chiamare Le Donatella. Iniziano così la loro scalata verso il successo pubblicando il primo album.

Le due iniziano a farsi amare dal pubblico prendendo parte a L’isola dei famosi prima e al Grande Fratello Vip poi. Nella casa più spiata d’Italia hanno avuto modo di farsi conoscere maggiormente e conquistare il pubblico.

La triste rivelazione delle gemelle

Di recente, Le Donatella, sempre solari e allegre, si sono ritrovate ad affrontare un periodo molto difficile. Come riportato dal sito Gossip.it, improvvisamente si è spento il padre delle 28enni. Tutto è successo improvvisamente, mentre si trovavano in videochiamata con l’uomo.

E’ morto di un infarto mentre era in videochiamata con noi e nostra mamma” Queste le parole con cui le Donatella hanno comunicato la notizia su Instagram generando grande tristezza tra tutti i followers.
Una perdita improvvisa, una sofferenza davvero molto profonda. Le due erano molto legate al padre, il quale era affetto di cancro. Era da tempo che si stava sottoponendo a delle cure, alle quali stava rispondendo bene. La causa della morte non è stata dovuta alla malattia terribile, bensì ad un improvviso infarto.