Alex Zanardi, arriva l’annuncio in queste ore: dopo il lungo ricovero ecco la notizia

L’annuncio tanto atteso finalmente è arrivato. Le parole riguardanti Alex Zanardi hanno fatto emozionare tutti i suoi fan.

Nelle ultime ore è stata divulgata una notizia molto importante riguardo allo stato di salute di Alex Zanardi. Stiamo parlando proprio di quel campione paraolimpico che ha dovuto necessariamente recarsi in ospedale e farsi ricoverare a causa di alcune ferite riportate dopo l’incidente in handbike durante l’allenamento avvenuto due anni fa.

Una notizia che fa tirare un sospiro di sollievo a tutti i fan che hanno seguito assiduamente le sue condizioni di salute così che potessero essere informati su come stessero andando le cose.

La notizia tanto attesa per Alex Zanardi finalmente è arrivata

E questo è un annuncio che giunge direttamente dal primario del San Bortolo di Vicenza in cui si afferma che Alex Zanardi finalmente è pronto per lasciare l’ospedale in quanto le sue condizioni fisiche insieme al quadro clinico, sono migliorate molto rispetto a quando egli è stato ricoverato.

Ne ha portato a lungo anche il sito inews24.it su cui è possibile leggere uno sprazzo della comunicazione fatta nel momento in cui si sono annunciate le dimissioni del campione paraolimpico:

“In questo periodo medici e personale hanno stabilizzato le sue condizioni cliniche. Il San Bortolo anche per il futuro resterà il suo punto di riferimento medico. In questi mesi il nostro principale obiettivo è stato di stabilizzare le condizioni cliniche generali di Zanardi. Ma, contestualmente, abbiamo proseguito il programma riabilitativo seguito durante il primo periodo di degenza”

Finalmente una bella notizia per Alex Zanardi che, dopo un lungo periodo di degenza, potrà finalmente fare il suo ritorno nella sua dimora situata in Veneto, luogo in cui divide le sue giornate con Daniela Manni, la sua consorte e il piccolo Niccolò.

Questi ultimi due anni sono stati ricchi di paure e di tensione, dei momenti in cui, più di una volta, si è temuto per la vita di Zanardi. Fortunatamente le cose sono migliorate poco alla volta e oggi Zanardi può dirsi totalmente guarito anche se non può abbandonare di punto in bianco il percorso riabilitativo che gli permetterà di continuare ad avere la sua autonomia.

Era il 2020 l’anno in cui Alex Zanardi fu vittima di un incidente che lo costrinse ad essere immediatamente ricoverato in ospedale. Un qualcosa che accadde in quel periodo che precedette la pandemia da covid, nel momento in cui stava stava portando a termine una seduta di handbike nella cittadina Toscana.

Un secondo ricovero avvenne a seguito dell’incidente avuto luogo all’interno della villa di Noventa Padovana. In quell’occasione le fiamme distrussero l’impianto fotovoltaico al quale erano collegati quei i macchinari che il campione Paraolimpico sfruttava per fare tutte le terapie necessarie per poter riottenere una normalità sufficiente.