“Mi veniva da piangere”: Carolina Marconi, la toccante rivelazione sul tumore | Ecco come sta

Carolina Marconi e la rivelazione toccante sul tumore che l’ha colpita: ecco quali sono state le sue parole

Dolce, bellissima e molto sensibile, nel mondo dello spettacolo è una showgirl nota per aver partecipato al famoso reality più spiato e seguito d’Italia, il Grande Fratello riscuotendo moltissima notorietà: parliamo di lei, Carolina Marconi. Nel corso della sua splendida carriera ha avuto la possibilità di lavorare anche in altri programmi tra cui possiamo citare  I cervelloni nel 1998, Festa di Classe nel 1999, Goleada nel 2000 e Stasera pago io nel 2001. Di recente, però, sta combattendo una battaglia con tanta forza e grinta e ha fatto una rivelazione sulla malattia.

 

carolina
curiosità sulla ragazza (foto web)

Oltre a diversi programmi televisivi, nel 2000 ella ha partecipato insieme ad Alessia Merz ad un film dal titolo  Intrigo a Cuba, ma il film viene distribuito in Italia solo dopo la sua partecipazione al Grande Fratello. Durante la permanenza nel reality, nel 2004, la donna è stata legata al deejay Tommy Vee, divenuto famoso dopo quell’edizione  per una sua compilation di Musica house. La donna è stata legata a lui fino a luglio di quello stesso anno.

Qualche anno dopo, ella ha partecipato ad un calendario senza veli ottenendo molto successo nella rivista For Men Magazine. Sempre in quell’anno, le esperienze non sono finite e la ragazza è protagonista del programma On the Road insieme a Sara Tommasi, Liudmila Radcenko e Alessandra Pierelli.

Purtroppo, nonostante una carriera brillante e la sua bellezza e solarità, la donna ha dovuto combattere un tumore che l’ha cambiata per sempre. In una recente intervista a Verissimo, ella raccontò: “Ricordo quando i medici me l’hanno detto: mi si è gelato il sangue e sono scappata di corsa come una furia sbattendo la porta, sono andata al bar della clinica scoppiando in un pianto senza fine, i pensieri mi tormentavano, mi chiedevo e ora tutti i miei sogni? I miei progetti? Soprattutto di diventare mamma, come faccio? Mi sentivo finita come donna, distrutta mi mancava l’aria, ero persa”. 

La forza di volontà, però, Carolina non l’ha mai persa e ha fatto una toccante rivelazione proprio sui social lasciando senza parole i fan che la amano.

La toccante rivelazione di Carolina Marconi

carolina
la rivelazione che ha emozionato i fan (foto web)

Carolina sui social è molto attiva e ha mostrato ai suoi fan un sorriso smagliante prima di sostenere la Tac con un lungo messaggio in cui mostra la sua grinta e la sua forza nell’affrontare una battaglia così difficile.

La donna ha fatto una toccante rivelazione che ha lasciato il web senza parole: “Ciao ragazzi sono tornata ..ero un po’ sparita perché erano giorni x me di ansia x i vari controlli .. “tac” mammografia ecc ecc ricordo quando sono entrata la mattina x rifare la tac Body, dovevano mettere il contrasto ,mi è venuta la tremarella ero lì che aspettavo ,il cuore mi batteva forte e le vampate acceleravano.. certo che quando torni dalle vacanze ti riabitui alla “normalità “..è in quel momento forse capisci quanto è bello vivere di spensieratezza ..sono contenta perché è la prima volta dopo tanto che mi godo una vacanza fatta con le persone che amo”

Ha poi aggiunto: “ripensavo a tutto questo mentre ero seduta lì su quella sedia in quella stanza d’ospedale ad effettuare i controlli ,per fortuna poi mi sono calmata ,ho pregato affinché andasse tutto bene ed ho chiesto a Dio che dovevo fare tante altre cose in questa vita meravigliosa… 😬Carolina tocca a te sussurra l’infermiera, allora faccio un bel respiro, guardo Ale negli occhi quasi mi veniva da piangere ma alla fine riesco a trattenere le lacrime ,con coraggio entro in quella sala così fredda 😨q[…] mi sono sdraiata ho chiuso gli occhi e ….. “dai Carolina fatti forza 💪🏽”. 

Ha concluso affermando che l’oncologo le ha detto che la Tac è perfetta così come la mammografia e tutte le visite di controllo facendo felice finalmente la ragazza dopo tanti momenti difficili che ha vissuto.