Amadeus, il conduttore incassa la batosta: l’amara notizia di queste ore

Nonostante la sua bravura, questa volta Amadeus non ce l’ha fatta: ecco cosa è accaduto, i dettagli della vicenda

E’ definito uno dei migliori conduttori italiani che ha saputo valorizzare il Festival di Sanremo in piena pandemia portando spensieratezza, per quanto si poteva, nelle case degli italiani: non ha bisogno di presentazioni, stiamo parlando di lui, Amadeus. Già tutto pronto per il Festival di Sanremo 2023 alla sua quarta conduzione anche se, nonostante il suo talento deve affrontare una batosta.

 

ama
curiosità sul conduttore più amato dagli italiani (foto web)

Un uomo talentuoso, professionale e pieno di entusiasmo soprattutto per le sue conduzioni televisive che spesso lasciano sorpresi gli spettatori. Da ragazzino aveva le idee chiare circa il futuro lavorativo nel mondo dello spettacolo. Dal 2020 che risulta uno dei migliori conduttori del festival di Sanremo in qualità anche di direttore artistico. Grazie alla sua spalla Fiorello, suo grande collega e amico ha valorizzato e regalato spensieratezza al pubblico sempre più preoccupato della pandemia.

Quasi tutto pronto per il Festival di Sanremo 2023 che lo vede ancora una volta in qualità di direttore artistico. Al suo fianco, per quest’anno ha scelto per le sette serate Gianni Morandi e, ancora, per le due serate di apertura e chiusura la bellissima influencer Chiara Ferragni comunicandolo al TG 1.

Il presentatore, intervistato dal RadiocorriereTv, ha svelato de dettagli circa questa nuova edizione: Ci devono essere pezzi e cantanti attuali, a prescindere dall’età. Questo non vuol dire solo le nuove generazioni, ma certamente i giovani ci devono essere perché sono loro a dare il polso dell’attualità musicale. Prima erano tenuti fuori. Tutto ciò che è attuale dev’essere presente sul palco dell’Ariston”.

Nonostante sia tutto pronto per il nuovo Festival della canzone italiana e Ama ha sempre dimostrato il suo talento alla conduzione anche con I Soliti Ignoti, purtroppo deve affrontare una batosta che non lascia scampo.

La batosta che deve affrontare Amadeus

ama
i mostri si combattono (foto web)

Nonostante la competenza di Amadeus, molte volte questa non basta quando si tratta degli ascolti che qualche volta possono lasciare senza parole i telespettatori.

Come analizzato da Gossip e Tv, nella giornata del 24 Settembre 2022 il mostro chiamato share non ha fatto conquistare la vittoria al nostro caro Amadeus.

I dati parlano chiaro: Maria De Filippi con il suo Tu si que vales fa schizzare lo share al 28.6% battendo Amadeus che si ferma al 19.2% (sette giorni fa 21.8%).

Al resto dei programmi presenti nei palinsesti sono rimasti davvero le briciole in quanto hanno raggiunto meno di un milione di spettatori, eccezion fatta per S.W.A.T. che su Rai Due ha intercettato 1.032.000 persone.