Alessia Marcuzzi, il toccante addio della presentatrice: “Quante emozioni ci hai fatto vivere”

Alessia Marcuzzi ha dovuto salutare un personaggio molto celebre. Gli addii non sono mai piacevoli, ma ricordare le persone con forte emozione dopo le grandi esperienze che ci hanno fatto vivere, è sempre giusto.

Alessia Marcuzzi è una delle conduttrici più celebri all’interno del panorama televisivo italiano. Un personaggio che nel corso della sua vita è stata in grado di farsi amare anche per essersi mostrata molte volte è come una donna acqua e sapone.

Sicuramente la Marcuzzi è molto sensibile e ha mostrato molte volte i suoi sentimenti. In occasione dell’addio di un grande campione del mondo del tennis, anche lei ha voluto rivolgere delle parole a riguardo.

L’addio al grande campio di tennis

Roger Federer avrebbe voluto salutare tutti al Wimbledon. Nel corso degli ultimi anni,  aveva immaginato questa scena in modo completamente diversa. Tuttavia si sa, nella vita non sempre le cose vanno come si vorrebbe.

Tra la pandemia e i diversi infortuni, il tennista ha dovuto cambiare tutto. Federer ha deciso di lasciare tutto, dopo aver giocato il suo ultimo doppio insieme a Nadal. La Laver Cup, in cui l’Europa si sfida contro il Resto del Mondo, ha dovuto salutare un campione di altri tempi.

Federer e Nadal da sempre sono grandi rivali, eppure Roger ha deciso di salutare tutti proprio accanto a lui. Lo svizzero ha voluto congedarsi proprio in questa occasione, in cui nonostante fosse presente la competizione, vi è stato posto per affrontare l’ultima partita con i fiocchi.

Il saluto di Alessia Marcuzzi

Ora che Roger Federer non è più ufficialmente un giocatore di tennis, sono tante le persone che hanno deciso di salutare il grande campione mostrando la forte gratitudine nei suoi confronti.

“Il tuo più grande rivale può essere anche il tuo amico più caro. Grazie Roger, quante emozioni ci hai fatto vivere

Questo il messaggio su Instagram condiviso da Alessia Marcuzzi riferito all’addio al tennis di Roger Federer.

Una foto emozionante ad accompagnare il post, Federer e Nadal seduti l’uno accanto all’altro con le lacrime che scendevano sul viso di entrambi. Il più grande campionato del mondo si sentirà sicuramente la mancanza del tennista svizzero.