Antonella Clerici, l’accorato appello della conduttrice: “Non dobbiamo dimenticarlo mai”

Antonella Clerici e l’appello della conduttrice che lascia tutti senza parole: ecco cosa ha dichiarato, i dettagli della vicenda

Una delle conduttrici che ha cambiato il mondo televisivo per la sua professionalità e il talento, tanto da essere definita La Regina della cucina: stiamo parlando proprio di lei, Antonella Clerici. Il suo soprannome deriva dai programmi che le hanno dato parecchia notorietà come La prova del cuoco e l’attuale E’ sempre mezzogiorno. Durante la diretta televisiva, la conduttrice ha fatto un appello lasciando senza parole i fan.

 

anto
curiosità (foto web)

Non solo programmi dedicati alla cucina, ella ha condotto in maniera egregia anche altri programmi come il Festival di Sanremo 2005Il treno dei desideri, Ti lascio una canzone, il Festival di Sanremo 2010, il remake di Portobello, lo Zecchino d’Oro 2019, The voice senior. 

L’esordio per Antonella è attribuibile al ruolo di annunciatrice televisiva nel programma Dribbling e, a seguire, condusse i programmi di successo come Circo Bianco, Semaforo Giallo e la famosa Domenica Sportiva. La donna, ha raggiunto il massimo del successo grazie al programma La prova del cuoco rimanendovi dal 2000 al 2013, quando il suo programma passò nelle mani di Elisa Isoardi.

Oggi la donna conduce il famoso programma E’ sempre Mezzogiorno e in una puntata ha dedicato una poesia di Gianni Rodari riguardante la pace per la guerra Russia e Ucraina: “Ci sono cose da fare ogni giorno: lavarsi, studiare, giocare, preparare la tavola a mezzogiorno. Ci sono cose da fare di notte: chiudere gli occhi, dormire, avere sogni da sognare, orecchie per non sentire. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno né di notte, né per mare né per terra: per esempio, la guerra”.

Antonella Clerici e il dispiacere che ha lasciato senza parole

anto
profondo dispiacere(foto web)

Nel programma E’ sempre mezzogiorno, oltre le ricette culinarie si affrontano temi delicati ma sempre con un pizzico di allegria come è solita fare la conduttrice Antonella Clerici.

Quest’ultima, però, ha deciso di sottolineare un aspetto che non le è piaciuto per niente, rivolgendosi alle persone che non si sono recate alle urne per le elezioni politiche del 25 Settembre 2022.

Ella ha affermato: “Ieri giornata importante per gli italiani che hanno espresso il loro voto. Peccato che l’affluenza alle urne sia stata un po’ bassa, perché il voto io lo ricordo sempre è un diritto ma soprattutto un dovere. Non dobbiamo dimenticarlo mai”.

Inoltre, ha anche augurato a coloro che hanno vinto un buon lavoro: “Complimenti ai vincitori e buon lavoro a tutti, perché nel nostro Paese davvero ce n’è tanto bisogno. Quindi mi raccomando cerchiamo di lavorare tutti insieme per il bene del nostro Paese”.