Filippa Lagerback, la malattia entrata in famiglia: “Quando ho saputo…”

Filippa Lagerback ha affrontato un periodo molto difficile. Una malattia entrata come un fulmine a ciel sereno in casa sua, ha destabilizzato ogni equilibrio. Affrontare il lungo cammino è stato davvero difficile.

Una donna bellissima, divenuta molto celebre nel mondo dello spettacolo. Eppure nessuno avrebbe mai pensato che il volto di Filippa Lagerback sarebbe divenuto noto dopo la partecipazione ad uno spot pubblicitario.

Era proprio la bionda della birra Peroni, un ruolo grazie cui ha potuto farsi tanta strada. La Lagerback ha avuto molto successo nel mondo cinematografico, in cui debutta nel 1996 prendendo parte alla pellicola intitolata Silenzio si nasce, di Giovanni Veronesi.
Nel corso degli anni ottiene sempre più ruoli e prende parte a diversi show per i quali viene sempre apprezzata.

Filippa Lagerback non è nota al pubblico soltanto in ambito lavorativo, ma anche per la sua vita privata che non sempre è stata molto facile. La conduttrice svedese naturalizzata italiana, dopo quasi 20 anni di fidanzamento e una figlia di nome Stella, nel 2018 è convolata a nozze con il compagno di una vita, Daniele Bossari.

La malattia con cui ha fatto i conti Filippa Lagerback

Nel corso della loro storia i due hanno dovuto affrontare, come ogni coppia, alti e bassi. Uno dei momenti peggiori è stato quando in casa loro è entrata una malattia che ha stravolto tutto.

Un giorno improvvisamente Daniele Bossari si è risvegliato e si è reso conto di avere uno strano gonfiore alla gola. Dopo essersi sottoposto alle cure prescritte dal medico, la situazione non sembrava volesse cambiare. A quel punto, Bossari si è sottoposto a diverse analisi fino ad arrivare a conoscenza della diagnosi. Il marito di Filippa è stato colpito da un tumore alla gola.

In seguito l’uomo è stato costretto a sottoporsi a diversi analisi, tra sedute di chemioterapia e radioterapia. È stata sicuramente un calvario, perché non è stato affrontato da solo bensì ha avuto sempre la moglie a tenerglo stretta la mano. Ora che il peggio sembra essere passato, i due hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Filippa Lagerback non si è mai stancata di stare accanto al marito e nel corso di un’intervista ha dichiarato: “Credo che non ci si debba meravigliare di chi sta vicino alla persona che ama, bisogna meravigliarsi delle persone che non lo fanno. Quando ho saputo della malattia di Daniele ho avuto paura, ma non ho mai smesso di sorridere, non perdersi mai d’animo è la cosa più importante. Io ho fatto solo quello che il cuore mi diceva, dovrebbe essere una cosa normale: stare vicini nella gioia e nel dolore”.