“La morte improvvisa…”: Adriano Celentano, lo struggente addio del cantante

Adriano Celentano è uno di quegli artisti che, nonostante siano passati molti anni dal suo debutto, continua ad incantare ancora oggi. Nell’ultimo periodo però egli è stato molto male a causa di un terribile lutto, la morte di una persona a lui molto cara.

Molti conoscono Adriano Celentano in quanto attore e cantautore di grande successo.

 

Con il passare degli anni egli è diventato una vera e propria leggenda nel mondo dello spettacolo in quanto è riuscito a imporsi sia nel cinema che nella musica senza perdere nemmeno un po’ del suo animo.

L’esordio di Celentano

Adriano Celentano, nato il 6 gennaio del 1938 Milano ancora oggi è un personaggio molto amato nel mondo musicale e dello spettacolo. In molti lo conoscono con il soprannome de Il Molleggiato, un qualcosa attribuito egli grazie al suo modo di ballare.

Un cantante che ha messo le basi per la musica italiana con brani come Azzurro, 24.000 baci, Il ragazzo della via Gluck e quelli più recenti, A un passo da te cantata in duetto con Mina.

Cinque sono state rivolte in voi ha partecipato al Festival di Sanremo. In una delle sue esibizioni è riuscito addirittura a portare a casa la vittoria. E ciò che accade nel 1970 nel momento in cui si esibì insieme alla moglie Claudia Mori con la canzone Chi non lavora non fa l’amore.

Adriano Celentano ai nostri giorni

Adriano Celentano è ancora uno dei personaggi più ricercati. Nel 2019 lo abbiamo visto fare il suo ritorno su Canale 5 nel cartoon Adrian, un programma realizzato dallo stesso artista insieme a Vincenzo Cerami, Nicola Piovani e Milo Manara.

Nello stesso anno il cantante ha pubblicato un doppio album in cui sono presenti le canzoni originali del cartone. Nel 2021, per celebrare 25 anni di collaborazione, Adriano è tornato sul palco insieme a Mina, con la canzone Niente.

Si tratta di un brano presente all’interno del cofanetto in cui sono presenti tutte le canzoni realizzate dai due artisti in collaborazione dal 1998 al 2017.

Il triste addio di Adriano Celentano

Adriano Celentano è quindi un uomo che negli anni è riuscito ad ottenere una grandissima fama.

Purtroppo però la sua notorietà non lo ha protetto da un grandissimo dolore, a una terribile perdita che gli ha spezzato il cuore. E questo è ciò che è caduto nel momento in cui ha dovuto dire per sempre addio a Gino Strada, una persona lui molto cara.

E questo è ciò che egli ha condiviso su Instagram “Un grande dolore la morte improvvisa del giusto Gino Strada, uomo di Pace, Amore e straordinaria umanità.
Sempre dalla parte degli ultimi, fregandosene da che parte stessero, curando con abnegazione chiunque ne avesse bisogno nei paesi più dimenticati e difficili del mondo.
Un eroe.
Perdiamo una voce libera, fuori dal coro.
Un medico e un uomo al fronte sempre contro le guerre!
Un abbraccio affettuoso a te Cecilia e a tutti i medici e collaboratori di Emergency.”