Alessandra Celentano, il lutto insopportabile: “È una cosa terribile” | Tristezza infinita

Alessandra Celentano ha scelto di raccontare ciò che prova in cuor suo, un dolore così grande provocato da una terribile perdita. Ma qual è stata la situazione che è riuscita a scalfire una donna dall’apparenza molto dura?

Alessandro Celentano è nota per essere un insegnante del talent show Amici che è sempre molto dura e severa nei confronti degli allievi. Molto probabilmente questo è un modo come un altro per fare in modo che anche loro possano diventare altrettanto forti e consapevoli di quanto talento abbiano dentro di sé. È proprio a causa dei suoi giudizi che molto spesso la Celentano si trova a discutere con gli altri insegnanti i quali raramente si trovano d’accordo sul pensiero della donna.

Questa volta però si parla di Alessandra Celentano non come insegnante ma come donna che ha sopportato un grandissimo dolore a causa di una perdita che l’ha segnata per sempre.

Il commovente racconto della Celentano

In occasione del daytime di Amici è andato in onda il 5 ottobre, Alessandra Celentano ha voluto incontrarsi con la sua allieva Rita. Quest’ultima ha tutte le carte necessarie per ottenere successo in quanto è una ballerina che riesce a spiccare sia per le tue doti fisiche che per la sua tecnica. Purtroppo però la ragazza non riesce ad essere altrettanto brava sul lato emozionale ed espressivo.

Ed è proprio per questo motivo che l’insegnante ha cercato di far riaffiorare in Rita alcune emozioni. Ed è proprio in quest’occasione che la ballerina ha iniziato a parlare di quanto ancora oggi sente la mancanza della nonna morta 5 anni prima, una persona a cui era particolarmente legata. Ed è proprio su questo argomento che la Celentano ha rivelato:

“Io lo so purtroppo cosa vuol dire per esempio perdere i genitori. Ed è una cosa terribile che non passerà mai nella vita. E’ una cosa che non si può neanche descrivere”.

E così da una parte la Celentano ha permesso l’allieva di farla sfogare e condividere con lei un ricordo molto importante mentre dall’altro abbiamo visto un lato inedito della maestra di Amici la quale è apparsa molto più aperta e sensibile. Chissà se questo è il risultato di quella relazione che ha avuto inizio in estate.

In ogni caso la Celentano sta cercando in ogni modo di far diventare Rita una ballerina completa. Il problema per la prima volta è stato sollevato da Emanuel Lo il quale aveva sottolineato quanto la carenza di espressività fosse un punto debole per Rita. Ed è proprio questo il problema che l’insegnante sta cercando di risolvere nell’allieva. Infatti è stata lei stessa ad affermare, come leggiamo su lanostratv.it “Non ti vedo per niente bene. Non sei come dovresti essere. Sto parlando di questo problema di esternare le tue emozioni quando balli, ma se non ce la fai c’è un problema alla base”.

Sembra che però la Celentano sia sulla strada giusta e che sia riuscita a fare aprire un po’ la ballerina. Infatti la ragazza ha raccontato il suo concetto di Amore, un qualcosa che al momento è legato soltanto alla famiglia. È questo un sentimento molto forte che ha provato per la nonna Rosina, la donna scomparsa 5 anni fa.

Con lei il legame è stato talmente forte al punto che ancora oggi Rita ogni tanto le rivolge un pensiero. La ballerina ha condiviso poi anche un altro aneddoto: “Il giorno del funerale le ho dato una scarpetta, la mia prima punta”.