Il segreto inconfessabile della Regina Elisabetta coinvolge Westminister | L’incredibile storia

La regina Elisabetta II si è portata via con sé tanti segreti inconfessabili, tra cui il mistero di Westminster. L’Abbazia è piena di storie e leggende che hanno attraversato secoli.

La morte della regina Elisabetta ha lasciato un grande vuoto nel cuore del popolo inglese così come ha lasciato irrisolti numerosi segreti e leggende sulla storia della royal family e sui luoghi più emblematici della monarchia.

Tra le storie più interessanti ci sono i segreti che abbracciano la chiesa più importante di tutta l’Inghilterra, l’Abbazia di Westminster che esiste mille anni ed è un luogo di enorme importanza per tutta la famiglia reale. Tutte le incoronazioni hanno avuto luogo nella chiesa sin dall’incoronazione di Guglielmo il Conquistatore, inclusa quella di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

La chiesa ha inoltre visto la celebrazione di matrimoni reali che hanno vi hanno avuto luogo sin dal matrimonio di Enrico I nel 1100 d.C., passando per la cerimonia di William e Kate, oggi principi del Galles. Lo stile gotico e le numerose leggende rendono l’abbazia un’irresistibile attrazione turistica nel cuore di Londra.

I segreti di Westminster tra storia e leggenda

L’Abbazia di Westminster è uno dei luoghi più emblematici per la monarchia inglese, luogo mistico e avvolto di mistero e leggende. La leggenda e la storia narrano che l’Abbazia è stato il frutto di una promessa mancata dal monarca inglese fatta al Papa in età medievale.

Il tutto risale al momento in cui la corona inglese non era stata ancora protagonista dello scisma protestante e prima che l’ondata delle crociate flagellasse territori e vite umane. All’epoca i fedeli bramavano di visitare la famigerata Terrasanta, la ‘terra di Gesù’.

Regina-Elisabetta-20220710- ildemocratico.com
Regina-Elisabetta-ildemocratico.com

La storia dell’Abazia nasce in quegli anni quando  Re Edoardo III il “Confessore” aveva promesso che qualora fosse salito al trono, avrebbe fatto un pellegrinaggio in Terrasanta. Il monarca non rispettò la promessa, scatenando la reazione del Papa pronto a scomunicarlo.

Per evitare ciò Edoardo III , decise di far realizzare uno dei monumenti più belli e suggestivi al mondo. Parliamo proprio dell’Abbazia di Westminster, oggi patrimonio UNESCO.

Il futuro della Monarchia

Intanto, è iniziato il nuovo corso del Re Carlo III. Il neo Sovrano – anche per rispondere alle numerose critiche arrivate in questo periodo di crisi sui costi dei Reali – ha deciso di tagliare le spese dei Windsor, iniziando dal personale.

Una decisione che ha scontentato molti, in primis – manco a dirlo – il Principe Harry e la Duchessa Meghan Markle. I figli dei Duchi del Sussex, Archie e Lilibeth Diana, infatti, non avranno il titolo di Altezza Rele, ovvero non usufruiranno di fondi pubblici e di scorta e di altri privilegi.