“Stavo morendo”, il racconto choc di Chiara Rabbi | Reazione allergica quasi letale

Ore di spavento per Chiara Rabbi, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Chiara Rabbi ha spiegato sui social che stava per morire: ecco cos’è successo.

Ore di paura per Chiara Rabbi, ex corteggiatrice di Uomini e Donne che sul suo profilo Instagram racconta lo spiacevole episodio che le è accaduto ieri sera. Chiara hai infatti dichiarato che stava per morire facendo spaventare i suoi fan.

Chiara-Rabbi- 20220810 - ildemocratico.com
Chiara Rabbi- ildemocratico.com

Nelle ultime ore è stata assente dai social destando i sospetti dei follower più attenti, ai quali non sfugge nulla. Questa mattina è tornata sui social per tranquillizzare quanti le avevano inviato messaggi di preoccupazione raccontando cosa è successo ieri sera a cena

Tramite storia Instagram ha raccontato: “Ragazze buongiorno ci sono, gonfia e irritata. Ieri sera un disastro stavo per morire, anzi mi stavano per uccidere. Vi spiego meglio”.

Chiara Rabbi racconta l’accaduto

Brutto spavento per Chiara Rabbi l’ex corteggiatrice di uomini e donne che ha rischiato di morire. dopo alcune ore di assenza dai social network ritorna su Instagram per raccontare ai suoi follower quanto accaduto.

Ecco cosa ha raccontato: “Ieri sera ero molto serena oltre che affamata e stavo aspettando con ansia la cena mentre conversavo di cuore con Alice Fabbrica. Per questo ho deciso di non ordinare io la cena ma chiedo di scegliere per me. Tutto bellissimo e anche molto intrigante, eravamo in un ristorante vegano, io avevo specificato le mie allergie. Quindi mi sono lasciata andare ad occhi chiusi”.

Chiara Rabbi - ildemocratico.com
Chiara Rabbi – ildemocratico.com

Reazione allergica quasi letale per Chiara Rabbi

Chiara ha poi continuato: “Tutto bene fino a quando piano piano non sento la lingua pizzicare e piano piano gonfiarsi però tutto sotto controllo. Sono abituata e so gestire i miei sfoghi allergici. Diciamo che ho passato un momento non bellissimo anche con i crampi allo stomaco. Ho avuto momenti migliori ma la cosa che mi fa ridere (manco troppo) è che ragionando e pensando a come sono andate le cose io credevo avessi ingerito del nichel e fosse stato quello invece no!”

Infine ha concluso spiegando: “Troppo istantanea e prepotente la reazione…calcolate che ho ancora la pancia gonfia e tanto mal di testa, gola irritata e la lingua piena di bollicine. Lunedì mattina farò nuovamente tutte le prove allergiche per capire anche il grado perché ieri c’è stato un momento che ho avuto l’ansia pesante. Poi è tutto tornato nella norma.”