Amici 22, il pianto disperato del protagonista: per lui si mette malissimo | Ecco cosa rischia

Una fragilità che difficilmente passa inosservata. Uno dei protagonisti di Amici 22, nel corso del daytime, ha fatto fatica a trattenere le lacrime. A quanto pare il suo futuro sembra esser già scritto.

Nell’ultimo Day Time di Amici, andato in onda su Canale 5, la situazione per un ballerino sembra essersi messa molto male. Alessandra Celentano, l’insegnante di ballo, con i suoi commenti ha sottolineato la situazione precaria del ragazzo.

Dopo aver udito quelle parole, il ballerino ha mostrato totalmente la sua fragilità e sembra essere entrato in crisi. Ha un compito ben preciso da svolgere, eppure le parole della maestra di danza classica lo hanno messo totalmente in crisi tant’è vero che non riesce nemmeno a provare i passi.

Le lacrime del ballerino

Mattia Zenzola , come riportato dal sito inews24, avrebbe avuto un grandissimo desiderio, quello di arrivare a partecipare al serale. Lo scorso anno, il ballerino è stato costretto ad abbandonare la trasmissione a causa di un infortunio alla caviglia. Si è trattato di una vicenda che lo ha scosso molto e per la quale la sofferenza è stata altissima. Al riguardo, ha messo nel corso di una conversazione avuta con Umberto Gaudino, di aver fatto i conti con un periodo buio in seguito della sua uscita dalla scuola più ambita d’Italia.

E’ poi giunto il momento in cui Alessandra Celentano ha assegnato il compito a Mattia Zenzola. Da subito ha pensato di non esserne all’altezza ed è entrato in crisi a causa di una forte paura. Il ballerino teme di non essere all’altezza della situazione e di essere immediatamente espulso.

Parlando con Raimondo Todaro, l’insegnante nonostante ha notato il grande disprezzo di Alessandra Celentano nei confronti del ragazzo, gli ha fatto notare che deve comunque ritenersi fortunato in quanto la Celentano non gli ha consigliato di cambiare mestiere così come fa con molti altri ballerini.

Nonostante i tentativi di rassicurazione da parte di tanti, Mattia Zenzola è spaventato perché teme di avere delle mancanze per le quali non riesce a dare il 100%.
Sono tanti i pensieri per i quali è tormentato,  ragion per cui non riesce a concentrarsi come vorrebbe.

Una grande fragilità mostrata anche nel corso degli allenamenti. Il ballerino più volte ha cercato di reagire e risolvere le sue problematiche, ma ad oggi sembra essere totalmente esploso.