Ambra Angiolini e il dramma entrato nella sua vita: “tutto è crollato..”

Ambra Angiolini e il periodo buio della sua vita: ecco cosa ha dichiarato, i dettagli e le curiosità della vicenda

Una delle attrici che ha cambiato il mondo dello spettacolo con il suo prezioso talento e la sua professionalità è lei, Ambra Angiolini. Nel corso della sua carriera, ha raggiunto la notorietà grazie al famoso programma di Gianni Boncompagni, Non è la Rai, divenendo oggi una delle attrici più apprezzate dagli spettatori. Di recente, in una lunga intervista ha fatto una confessione circa un periodo buio della sua vita.

 

ambra
curiosità (foto web)

La giovane Ambra, comincia a farsi conoscere nel mondo dello spettacolo dopo essere stata scritturata da Gianni Boncompagni nel programma Bulli e Pupe, dove cercavano ragazze giovani che sapessero ballare. Vista l’intraprendenza della donna, ella viene scelta anche nel programma Non è la Rai, sempre diretto da Boncompagni, con cui condurrà il famoso Gioco dello Zainetto. Inoltre, verrà scritta appositamente per lei il brano T’appartengo, successivamente tradotto in altre lingue tra cui lo spagnolo.

Un successo clamoroso che dà prova alla ragazza di essere una delle persone più apprezzate all’interno del mondo dello spettacolo. la giovane Ambra comincia a studiare recitazione, fino ad essere scelta in Saturno Contro, film diretto da Ferzan Ozpetek con il quale oggi ha un bellissimo rapporto. Il regista la sceglie anche in Mine vaganti, spettacolo teatrale portato in scena in molti teatri d’Italia e nella serie Le fate ignoranti.

Per quanto riguarda la vita sentimentale, ella è stata legata al cantante Francesco Renga da cui ha avuto la figlia Jolanda a cui è molto legata. Circa la storia con l’uomo, ella in una intervista rilasciata al Maurizio Costanzo show aveva rivelato: “Con lui, come con tutti gli uomini, ho avuto un rapporto abbastanza enigmatico. Gli ho sempre dato del Lei, non volevo avere nessun tipo di confidenza. Avevo paura di parlarci perché non sapevo mai cosa dire, mi sentivo sempre stupida. Poco prima che se ne andasse, mi ha detto delle cose che, con la sua ironia e il suo finto distacco, non mi avrebbe mai detto. Mi sono presa un regalo immenso da quell’incontro”.

Dopo Francesco Renga, ella ha avuto una storia con Massimiliano Allegri, terminata per i tradimenti da parte dell’uomo che hanno fatto soffrire particolarmente l’attrice. In una intervista, ella ha fatto una confessione circa un periodo buio della sua vita.

Il dramma vissuto da Ambra Angiolini

ambra
periodo buio (foto web)

In una intervista rilasciata al Corriere della sera, Ambra Angiolini raccontava uno dei periodi bui della sua vita e che hanno lasciato senza parole i fan.

Nel dettaglio, la donna ha dichiarato: “Inverno 2011. Forse 2012. Stavo facendo un lavoro importante e iniziai a sentire che avevo paura di tutto. Di fare le scale, di prendere l’ascensore. Poi l’aereo e il treno. Infine, quando anche il bagno è diventato un luogo inquietante, mi sono detta: il raggio della vita si sta stringendo troppo”. 

Ha poi aggiunto: “Le paure stavano dominando la mia vita. E quando succede così è l’inizio del baratro. Poi una mattina tutto è crollato. Mia figlia Jolanda si sveglia, deve andare all’asilo e mi chiede: mamma mi aiuti a vestirmi? Io realizzo che è la cosa più difficile da fare. Vado nell’altra stanza, mi metto a piangere per un’ora. Quella mattina ho capito che dovevo ricominciare”.