Alba Parietti, il ricordo struggente della showgirl: “Sei stato un vero principe…”

Alba Parietti e il dolore che le ha cambiato la vita per sempre: ecco cosa è accaduto, i dettagli e le curiosità della vicenda

Il suo soprannome è sempre stato associato al suo carattere forte e determinato quale sempre ha dimostrato nel corso di tutta la sua carriera: stiamo parlando di lei, la bellissima showgirl Alba Parietti. Inizialmente cominciò con muovere i primi passi nel mondo musicale facendosi chiamare Alba ma, vista la sua bellezza, si fece conoscere anche per il suo talento come showgirl e opinionista. Di recente ha emozionato tutti con un messaggio sui social.

 

alba seria
curiosità sulla showgirl Alba (foto web)

Circa il suo soprannome, La Tigre, ella in una recente intervista ha spiegato a cosa è associato affermando: “Chi mi conosce mi chiama affettuosamente la tigre. Ho ormai capito che faccio questo effetto anche agli uomini. Dentro a una gabbia mi guardano volentieri, fuori alla gabbia mi guardano con paura. Tu una tigre la vedi volentieri allo zoo ma poi hai paura di portartela a casa”.

A muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo, ella proprio nel 1977 ha interpretato un ruolo significativo in uno spettacolo teatrale  L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde dove ella interpretava il ruolo di Cecily Cardew. Non solo, vista la sua bellezza, ha partecipato al noto concorso di bellezza Miss Italia non aggiudicandosi la selezione finale. Successivamente, però, le fu proposto Miss Universo ma dovette rifiutare per via di altri impegni sopraggiunti.

Circa i social, ella di recente ha pubblicato un post Instagram circa la scomparsa di una persona a lei cara che le ha causato una grande tristezza.

Il dramma vissuto da Alba Parietti

alba
sofferenza ma parole belle quelle di Alba (foto web)

Come già accennato, la showgirl e opinionista Alba Parietti è molto attiva sui social e di recente ha lasciato senza parole i suoi fan con un ricordo struggente di una persona importante nella sua vita, scomparsa da due anni: stiamo parlando di Giuseppe Lanza di Scalea.

Ella, con un post davvero commovente ha dedicato delle parole bellissime all’uomo scrivendo: “Caro Giuseppe, sono passati due anni , due anni fa sei andato via , lasciando un vuoto immenso in ogni persona abbia avuto il privilegio , enorme , di conoscerti davvero ed entrare in sintonia con te. Sei stato un grande compagno di vita ma ancora di più sei diventato poi, la persona di cui al mondo mi fidavo di più. La persona in cui riporre fiducia, confidenze gioie e dolori , sapendo che le avresti custodite e vissute con la stessa intensità con cui io le vivevo.
Insegnandomi a camminare .Per me sei stato un compagno leale e presente , un maestro di vita poi il migliore amico io potessi mai avere . Sentire la tua voce era un conforto, un confronto , un sollievo, una protezione una sicurezza che infondevi , senza nemmeno aver bisogno di parlare […]”.

Ha poi aggiunto: ” […] Sei stato un vero principe perché il tuo animo era gioioso , nobile intelligente e mai banale. Eri , la prima persona a cui raccontavo le gioie e i dolori. Oggi vorrei poterti raccontare ancora , di me , della mia vita dove è tornato il sole di oggi , di Francesco di quante cose ha fatto e tu eri un suo sostenitore e tanto mi hai aiutato a renderlo l’uomo che è adesso. So che saresti felice e in fondo penso che le cose belle che mi accadano me le abbia mandate tu. […] Grazie Giuseppe di tutto quello che sei stato e della bellezza che hai lasciato dietro di te. Giuseppe Lanza di Scalea, sarai con noi per sempre”.