Lucrezia Lante della Rovere e la confessione drammatica in diretta: “paralisi per il troppo dolore…”

Lucrezia Lante della Rovere ha fatto una confessione in diretta tv che ha lasciato tutti senza parole: ecco cosa ha detto

Meravigliosa, dal talento smisurato e da nobili origini, nel corso della sua carriera ha avuto il privilegio di recitare accanto a grandissimi attori e di essere diretta da registi di un certo calibro come Mario Monicelli nel 1986 per Speriamo che sia femmina: parliamo proprio di lei, Lucrezia Lante della Rovere. La donna, ospite del programma Oggi è un altro giorno, ha fatto una confessione che ha lasciato gli spettatori senza parole.

 

lucrezia
curiosità (foto web)

L’attrice, classe 1966, è erede di una delle famiglie nobili di Roma – figlia del duca Alessandro Lante della Rovere e Marina Ripa di Meana e ha come eredi due papi Sisto IV e Giulio II, dove proprio quest’ultimo fece realizzare da Michelangelo gli affreschi della Cappella Sistina.

La strada della donna, sin da giovanissima, le apre le porte al mondo dello spettacolo; a soli quindici anni, comincia ad inseguire il sogno della modella sfilando per moltissimi brand internazionali e prestigiosi, affianco a questa attività anche la recitazione. Negli anni della sua carriera, la donna comincia a farsi conoscere in alcuni film, fiction e teatro, venendo diretta da Pupi Avati, Carlo Vanzina e Carlo Verdone. 

Per quanto riguarda la vita sentimentale, in una intervista al settimanale Oggi, ella ha rivelato di convivere con un uomo che non è il suo compagno, spiegando: “Ora ho qualcosa di diverso dall’amore. Una persona speciale, Francesco Zecca, regista di due spettacoli che ho fatto a teatro. Siamo amici da 15 anni, ci vogliamo molto bene e abbiamo deciso di convivere, ma non è il mio compagno. Ha preso la parte di casa dove stavano le mie figlie, ognuno ha la sua privacy. E poi è un ottimo cuoco, mentre io non amo stare ai fornelli”.

Ospite del programma Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone, ella ha fatto alcune confessioni che hanno lasciato tutti senza parole.

La confessione di Lucrezia Lante della Rovere

lucrezia
la confessione che emoziona tutti (foto web)

Nel talk show più amato e seguito dagli italiani, Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone, nella puntata andata in onda il 10 Ottobre c’è stata Lucrezia Lante della Rovere come ospite che ha deciso di fare delle confessioni importanti raccontando della sua vita privata e della sua carriera.

Durante la chiacchierata, la donna ha voluto ricordare il suo ex compagno scomparso Emiliano Liuzzi, giornalista de Il fatto quotidiano, che si è spento a soli 46 anni per un infarto.

Ella ha confessato: “Non ci siamo fatti mancare nulla. La vita è così, un momento c’è, l’attimo dopo sparisce. Ho avuto mesi di paralisi per il troppo dolore”.

Da quella tragica esperienza, Lucrezia ne è uscita buttandosi  sul suo lavoro e la sua famiglia.