Arisa, la confessione della cantante sul suo passato: “…mi prendevano in giro”

Arisa, la cantante svela alcuni retroscena del passato che le hanno causato dolore: ecco di cosa si tratta

Una delle cantanti che hanno lasciato senza parole il pubblico per il suo talento e la sua grande professionalità è lei, Arisa. La giovane donna ha conquistato il panorama della musica italiana e non solo, lo scorso anno si è aggiudicata la vittoria della trasmissione Ballando con le stelle insieme a Vito Coppola con il quale ha avuto successivamente una storia. Di recente, però, si è lasciata andare ad una confessione davvero molto dolorosa circa il suo passato.

 

ari
curiosità su Arisa (foto web)

Una donna che ha cominciato a valorizzare il suo talento durante la partecipazione al Festival di Sanremo 2009, nel quale si è aggiudicata la vittoria con il brano Sincerità. Sin dal primo momento, ella ha saputo creare un rapporto diretto tra il pubblico e la sua musica tanto che la stampa a quei tempi non ha fatto altro che sottolinearlo più di una volta. 

Infatti, i media avevano parlato di Arisa in maniera più che positiva affermando: “La canzone Sincerità viene arricchita dal personaggio Arisa che ha saputo creare un rapporto immediato con il pubblico. Nell’esibizione con il Maestro Luttazzi, Arisa ha dimostrato di saper calcare il palco con semplicità e dimestichezza adattandosi perfettamente all’atmosfera dell’arrangiamento swing del brano”. 

Per la sua immagine, Arisa non ha tenuto nascosto di essere ricorsa ad alcuni ritocchini estetici sottolineando, però, di averlo fatto solo per lei e non per la società, invitando appunto i suoi fan a farlo per se stessi e non per gli altri. Ella ha confessato: “Ero alla ricerca di un modello di perfezione che mi stava mettendo in difficoltà. Passavo il tempo a guardarmi allo specchio. Ho iniziato a fare delle punturine, mi sono lasciata prendere. Vedevo un sacco di chirurghi che mi dicevano: è proprio sicura?”.

Purtroppo, Arisa ha raccontato un dramma vissuto in passato che ha lasciato senza parole tutti.

La confessione sul passato che ha lasciato senza parole

arisa
la dichiarazione di Arisa (foto web)

In una lunga intervista, la cantante Arisa si è lasciata andare ad una lunga confessione circa il tema del bullismo che ha vissuto sulla sua pelle appena adolescente.

Come ha affermato The social post, la cantante ha vissuto un momento davvero di grande sofferenza risalente alle medie.

Ella ha raccontato ai microfoni de Il Corriere della sera: “alle medie non ero certo tra le ragazzine più carine. I compagni mi prendevano in giro per il naso o perché non avevo tanti vestiti. Mio padre ha sempre avuto gli animali e capitava che portasse a pascolare le pecore vicino alla strada dove passava l’autobus con i miei ‘amici’. Hanno iniziato a chiamarmi pecora, a dirmi che puzzavo“.

Tanti episodi che nonostante tutto le sono rimasti dentro: “Ho vissuto nella nebbia per anni. Solo ora sono riuscita a fare uno switch e superare quel senso di inadeguatezza“.