Emma Marrone, la struggente rivelazione a cuore aperto: “… due mesi di vita” | Il dramma della malattia

Emma Marrone e la rivelazione struggente che ha colpito i fan: ecco cosa è successo, i dettagli e le curiosità della vicenda

Una delle cantanti che con la sua meravigliosa voce e la sua grinta ha conquistato il mondo della musica italiana con grande dedizione e passione: stiamo parlando proprio di lei, la fantastica Emma Marrone. Oltre i suoi brani di successo, la sua professionalità che ha lasciato senza parole il pubblico, oggi ha dato prova di essere una bravissima attrice nel film Il ritorno, presentato al festival del Cinema di Roma. Di recente, la ragazza ha fatto una rivelazione davvero dolorosa.

Emma Marrone dramma
Emma Marrone dramma ildemocratico.com

Come abbiamo anticipato, la ragazza ha dato prova del suo talento artistico nel film Il ritorno, di Stefano Chiantini, storia di una donna che esce dal carcere dopo 10 anni e ritrova un marito e un figlio che la considerano un sconosciuta.

Ella ha confessato un dettaglio circa il personaggio e il taglio di capelli rivelando: “Avevo questi lunghi capelli biondissimi da figa, ma non ho avuto dubbi: li ho tagliati corti con un taglio fatto male perché Teresa sicuramente non poteva permettersi il parrucchiere delle star. Sapevo di dover devastare la mia immagine, mi dicevano ‘ma devi andare a Sanremo’…. Io rispondevo: ci vado con una canzone non con i miei capelli. L’immagine non deve stare al di sopra dell’arte”.

La cantante, come ricordiamo, ha avuto successo grazie alla partecipazione e alla vittoria del talent Amici nel 2009. In quella occasione ha inciso  Davvero e Folle paradiso, inseriti nella raccolta Sfida e Meravigliosa, e a seguire il brano Calore che raggiunge il top della classifica italiana.

La cantante ha una forza incredibile e in una recente intervista ha raccontato il dramma che l’ha cambiata per sempre: il cancro e la sua battaglia.

Il dramma vissuto da Emma Marrone

Emma Marrone bella
annuncio e confessione drammatica di Emma (foto web) ildemocratico.com

Emma Marrone ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del settimanale Chi ad Alfonso Signorini: ella ha parlato del dramma vissuto dalla stessa circa la malattia che l’ha colpita, un tumore al collo dell’utero.

La cantante ha raccontato: “Mi avevano dato due mesi di vita, se l’intervento non avesse funzionato. Ricordo che qualche ora prima di essere operata, senza dire niente ai miei genitori, ho firmato io le carte per la donazione dei miei organi, nel caso non ce l’avessi fatta”. 

Emma, aggiunge orgogliosa della sua forza d’animo, di essersi alzata il giorno dopo l’intervento, sicura di aver vinto quella dura battaglia contro la malattia.