Marco Mengoni, l’inedita confessione del famoso artista: “… essere fucilato in piazza”

Marco Mengoni si è lasciato andare ad una confessione inedita. Un artista che ha sempre cercato di mantenere il riserbo sulla sua vita privata. Ma cosa ha rivelato?

Il grande artista di nome Marco Mengoni ha sempre voluto cercare di mantenere un certo riservo sulla sua vita privata raccontando pochissimo di ciò che fa quotidianamente e dei i rapporti sentimentali che per lui sono importanti. Alcuni anni fa, durante un’intervista che era stata rilasciata a Il Corriere della Sera, aveva voluto condividere quei motivi che non avevano portato a prendere tale decisione.

Marco Mengoni ildemocratico.com 20221217
Marco Mengoni ildemocratico.com

Egli infatti ha deciso fermamente di muoversi in una direzione ben precisa in cui la vita privata deve essere direttamente separata da quella professionale ““Io mi sono aiutato, analizzato, fatto analizzare, fatto gavetta più o meno lunga, ai like e dislike sono vaccinato. Per questo la mia vita privata sui social non mi va di mettercela, se è privata non mi va di mettere in mezzo persone che non c’entrano con la mia fama”. Queste le parole dell’artista.

La confessione inedita di Marco Mengoni

Insomma Marco Mengoni ha le idee abbastanza chiare: per lui la vita privata non deve essere tirata mai in ballo. Infatti, come leggiamo su ilsussidiario.net, Marco Mengoni è perfettamente consapevole di quanto sia difficile riuscire a gestire la pressione esterna al punto che cerca di proteggere i suoi cari così che loro non si trovino a vivere le stesse difficoltà “Io faccio questo mestiere e io devo essere fucilato in piazza, ma non voglio che i miei cari siano massacrati. Ci tengo a proteggere le piante, figurarci le persone che mi stanno accanto!”.

Marco Mengoni ildemocratico.com 20221217 (1)
Marco Mengoni ildemocratico.com

In una più recente intervista rilasciata a Radio Deejay, l’artista aveva confessato di essere tornato dietro i banchi universitari. Ha scelto di specializzarsi nell’ambito psicologico iscrivendosi nella facoltà di psicologia.

Un periodo molto impegnato per il cantante quale affermato di non avere tempo nemmeno di lavarsi i capelli. Egli è stato costretto a rifare anche quegli esami che hanno convinto al 100% di passare senza problemi “Ero sicurissimo di passare inglese senza studiare, invece… Non sono proprio passato. Ho fatto una figuraccia coi condizionali, dicevo «Tanto li uso». E poi non ho passato anche biologia applicata”
Insomma, sono questi alcuni aneddoti personali di Marco Mengoni che i suoi fan si terranno stretti proprio perché sanno essere più unici che rari. Inoltre chi lo segue da sempre lo sa bene che Marco Mengoni è fatto così e che bisogna amarlo e apprezzarlo senza mezze misure.