Ilona Staller, il dramma nel suo passato: “C’era poco cibo…”

Ilona Staller ha deciso di raccontarsi come non ha mai fatto condividendo alcuni aneddoti della sua infanzia.

Ilona Staller è stata uno dei ospiti al programma di Cristiano Malgioglio Mi casa es tu casa. Durante la puntata andata in onda il 30 dicembre. Un’occasione perfetta per l’attrice di raccontare alcuni aneddoti della sua infanzia, descrivendo quello che è stato un periodo abbastanza difficile e complicato.

Ilona Staller ildemocratico.com 20221231
Ilona Staller ildemocratico.com

L’ex attrice, conosciuta proprio per il suo ruolo nella filmografia a luci rosse, ha raccontato che quel periodo che doveva essere felice e ricco di spensieratezza, per lei è stato molto difficile anche perché si è trovata a crescere da sola senza un padre. Quando è accaduto nel momento in cui la figura paterna ha abbandonato la madre insieme ai suoi tre figli.

La difficile infanzia di Ilona Staller

E così, come riporta il sito ilsussidiario.net, Ilona Staller ha voluto condividere con tutti il suo racconto di un’infanzia fatta di difficoltà e di molte prove da affrontare: “La mia infanzia è stata difficile. Ho vissuto con i miei genitori in 60 metri quadri di casa, c’era poco cibo, mamma faceva doppio turno di lavoro come ostetrica, papà si era rotto la gamba e lavorava al ministero.”
Una dichiarazione inedita che continua come segue: “Papà ha lasciato mamma perché era un don Giovanni! Lui non dava amore, mi ha lasciata quando avevo 3 anni, quindi mi è mancata la figura paterna. Noi bambini abbiamo sofferto, poi è arrivato il patrigno ma non è la stessa cosa.”

Ilona Staller ildemocratico.com 20221231
Ilona Staller ildemocratico.com

Un’ospitata in cui Ilona Staller racconta anche il rapporto che ha con la nudità e quella che è stata la reazione dei genitori nel momento in cui è iniziato a muoversi verso questa direzione quando era ancora molto piccola: “Io da ragazzina ho sempre scorrazzato nuda, per me non è mai stato un tabù. Mamma e papà mi hanno sempre detto ‘vestiti’, ma io non capivo quale fosse il problema.”
Ilona fa un salto nel passato ricordando anche una figura che per lei è stata molto importante, la nonna, una donna molto dura che non doveva mai essere contraddetta: “Quello che diceva lei era legge”.

Insomma Ilona Staller ha cercato di porre l’attenzione su un lato diverso della sua vita, una donna che è riuscita a farsi conoscere da tutti per la sua partecipazione a quei film appartenenti al mondo dell’erotico.