Gabriel Garko e le critiche ricevute: parole che fanno male al cuore

L’attore Gabriel Garko ha lasciato senza parole i fan con una dichiarazione davvero sconvolgente: ecco cosa avrebbe detto

Uno degli attori che continua ad essere uno dei punti di riferimento del mondo dello spettacolo è lui, Gabriel Garko. Nel corso della sua carriera ha raggiunto l’apice del successo divenendo uno degli attori tra i più apprezzati per quanto riguarda le serie e fiction televisive. Non tutti lo sanno, ma qualche tempo fa Gabriel ha lasciato tutti senza parole per una dichiarazione sconvolgente.

critiche Gabriel Garko
La confessione di Gabriel Garko ANSA FOTO Ildemocratico.com

L’esordio nel mondo dello spettacolo per Gabriel avviene grazie ad alcuni concorsi di bellezza che lo portano in seguito a vincere la fascia di Il più bello d’Italia. Comincia a farsi conoscere prendendo parte al corpo di ballo della trasmissione Scherzi a parte nel 1993, esordendo nel primo cortometraggio chiamato Troppo caldo.

Grazie a questa esperienza, Garko si avvicina al mondo cinematografico e decide di proseguire ottenendo diverse parti significative come Il bello delle donne, Rodolfo Valentino e Caldo Criminale.

L’uomo è stato con tante belle donne come Manuela Arcuri, Eva Grimaldi e molte altre anche se, nella scorsa edizione del Gf Vip ha deciso di fare coming out in diretta televisiva lasciando il pubblico senza parole.

Gabriel Garko e le parole che lasciano senza fiato

Circa, invece, i ritocchini di cui è stato spesso criticato, Gabriel Garko ha voluto affermare: “Per una foto, fake, di me sul web, dove sembravo molto gonfio ho sofferto molto. Ho trascorso cinque giorni davvero molto difficili e ho fatto una pulizia totale degli amici. Sui social spesso ti massacrano gratuitamente”.

Qualche tempo fa, Gabriel Garko ha concesso una lunga intervista al Corriere della Sera, spiegando quanta corte avrebbe fatto Milly Carlucci prima che lui accettasse di essere concorrente della famosa trasmissione Ballando con le stelle.

sfogo gabriel garko
Il triste sfogo del bellissimo attore ANSA FOTO Ildemocratico.com

Nel dettaglio egli avrebbe detto: “Erano 17 anni che Milly (Carlucci, ndr.) me lo chiedeva, ora è arrivato il momento giusto, anche per una questione di tempi: prima ero sempre sul set. Mi criticano dicendomi che avevo già studiato danza, ma non è così. Ho solo girato un film, Valentino, in cui danzavo, ma questo non fa di me un ballerino. […]”

Ha poi aggiunto spiegando il motivo per cui ha accettato di prendere parte a questo show: “Ho festeggiato 30 anni di carriera e penso che in ognuna ci sia un’ascesa e poi, dopo un po’, un declino. Prima che arrivi quel momento devi riuscire a mantenere la quota, e quella è la parte difficile. Adesso mi volevo mettere alla prova, dando qualcosa di me e non stando dietro un personaggio”.

L’uomo, infatti, nonostante l’operazione per una caduta, ha dato il meglio di sé al programma arrivando in finale con la sua ballerina che gli è stata sempre vicino.

Impostazioni privacy