Alberto Matano sparirà dalla tv: ecco cos’è successo

Il famoso conduttore saluta il mondo della televisione, è un addio o è successo qualcos’altro?

Alberto Matano è uno dei personaggi più noti del mondo televisivo italiano, dove è presto diventato uno dei volti di punta Rai. La sua carriera nel mondo dei riflettori è iniziata nel 1998 presso l’agenzia Ansa, dove, giovanissimo, si occupava di Bloomber Tv. Si tratta di un canale molto importante che oggi trasmette in tutto il mondo, per tutto il giorno, notizie di economia e finanza.

Dopo aver ottenuto il tesserino come giornalista pubblicista nel 1999, ha iniziato a lavorare nell’ambiente dei telegiornali dove ha avuto una lunga carriera di successo. Oggi è uno dei personaggi più noti della rete Rai e, in particolare, del TG1, dove ha condotto svariate edizioni straordinarie. Si ricordano la nascita del governo Monti, la telecronaca del giuramento di Sergio Mattarella e i drammatici servizi sulla strage di Charlie Hebdo e di Nizza.

Tuttavia, lavorare nell’ambiente giornalistico non è sempre stato il sogno di Matano. Il conduttore è laureato in Giurisprudenza e si è appassionato al giornalismo durante gli anni universitari. All’epoca scriveva per Avvenire, storico quotidiano italiano di stampo cattolico. Matano ha lavorato a lungo anche in radio, sempre nell’ambiente Rai: prima per Giornale Radio Rai tra il 1999 e il 2007 e poi per Miracolo italiano, tra il 2017 e il 2020.

Dal 2019 il suo programma di punta è sicuramente La vita in diretta, grazie al quale è diventato, insieme a Lorella Cuccarini, uno dei personaggi di riferimento della televisione italiana durante il triste periodo del primo lockdown. Da settembre 2020, dopo un diverbio con la collega, Alberto Matano è l’unico presentatore del programma e continua a riscuotere molto successo. Il giornalista piace al pubblico grazie alla sicurezza e alla professionalità che dimostra davanti alle telecamere.

L’annuncio su Instagram

In questi giorni, un suo post su Instagram riguardo alla sua presenza nel mondo televisivo ha lasciato tutti i suoi fan interdetti e delusi. Il famoso presentatore calabrese, infatti, ha rivelato che si ritirerà dagli schermi per un po’ di tempo.

Leggi anche -> Sanremo 2022, subentra l’ipotesi pazzesca alla conduzione: è un cantante giovanissimo | L’indiscrezione

Leggi anche -> Avete mai visto la macchina di Mara Venier? È veramente esagerata per lei

Leggi anche -> Luciana Littizzetto e la rottura con lo storico compagno: ecco l’inedita verità

Fortunatamente non si tratta di un addio, né di qualcosa di altrettanto grave. Il conduttore ha spiegato che, semplicemente, questa sarà l’ultima settimana de La vita in diretta prima della pausa estiva. Il programma ha ricevuto ottimi ascolti in questi mesi e sicuramente tornerà a settembre, insieme al suo storico conduttore che, dal 2020, ne è anche l’autore.