Giorgio Tirabassi, da volto della tv al brutto infarto: ecco come sta

Il volto noto della fiction italiana è stata vittima di un grave malore negli ultimi tempi. Molta preoccupazione intorno a lui, ecco oggi le sue condizioni

Tra i volti più simpatici delle fiction televisive, Giorgio Tirabassi è attore e anche regista. Ha fatto parte, come Enrico Brignano, della compagnia di Gigi Proietti, in cui vi è rimasto per quasi un decennio. La sua esperienza sul piccolo schermo inizia negli anni Ottanta con i programmi “Sogni e bisogni” di Sergio Citti e, in seguito, nel cinema con “Snack bar Budapest”.

Successivamente, grazie ad alcuni suoi ruoli, acquisisce sempre più visibilità, fino a diventare uno dei volti più noti. Si è dedicato in special modo alle serie Tv, nelle quali ha interpretato una varietà di personaggi. Tra le fiction a cui ha partecipato non possiamo non menzionare “Distretto di polizia”, “Squadra mobile”, “I liceali” e anche la fortunata e irriverente “Boris“. Abile musicista, ha all’attivo anche un disco in cui suona la chitarra ed è spesso impegnato in teatro. Artista poliedrico, ha dovuto affrontare però un complicato periodo di salute.

Giorgio e il grave infarto, ecco le sue condizioni oggi

Purtroppo per l’attore, un paio di anni fa la sua carriera ha dovuto subire un brutto stop, a causa di gravi problemi di salute. Nel novembre del 2019 infatti, si trovava in un piccolo comune abruzzese in provincia dell’Aquila, per presentare la sua nuova pellicola “Il grande salto”. Durante l’evento, Giorgio è stato colpito da un infarto.

Fortunatamente l’intervento dei sanitari è stato rapidissimo. E’ stato trasportato nell’ospedale più vicino, cioè quello di Avezzano. Proprio qui è stato operato d’urgenza alle coronarie, per poi rimanere in osservazione per alcuni giorni, in modo tale da svolgere tutti gli accertamenti del caso. Grazie alla prontezza dei medici, oggi Tirabassi si è completamente ristabilito ed il pericolo è scansato. Rassicurati così tutti i suoi numerosissimi fan, dopo questo enorme spavento tuttavia, ha deciso di cambiare radicalmente il suo stile di vita.

Come da lui sostenuto, la sua vita è cambiata. Ha innanzitutto smesso di fumare ed inoltre fa sempre moltissima attività fisica, in modo tale da mantenersi in costante movimento. Per merito di queste nuove abitudini, l’attore ha ammesso di sentirsi molto più energico e vitale rispetto al passato. Finalmente è tornato ad occuparsi del suo lavoro, tanto che qualche mese fa ha recitato nel film “Freaks out”, diretto da Gabriele Mainetti. Oltre a questo, recentemente ha lavorato alle riprese della serie intitolata “Liberi tutti”, all’interno della quale interpreta il personaggio di “Michele Venturi”.