Sapete dove vive Carlo Conti? La sua casa fiorentina sembra un’abitazione medievale

Lo showman toscano è proprietario di un’abitazione da sogno situata proprio al centro di Firenze. Andiamo a scoprire qualche dettaglio in più

Carlo Conti (Instagram)

Anche per il sempre abbronzato presentatore televisivo questa è stata una stagione da incorniciare. La Rai gli ha affidato infatti diverse trasmissioni, le quali hanno raggiunto degli ottimi traguardi.

Proprio per questo motivo il volto di Conti è una garanzia, riuscendo sempre a realizzare programmi molto seguiti dal pubblico da casa. Tra il mese di aprile e quello di maggio è andata in onda “Top Dieci”, dove in ogni puntata si sono sfidate due squadre formate da personaggi noti del piccolo schermo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)

A partire dal 13 febbraio invece Carlo ha portato in tv “A grande richiesta”, varietà di stampo musicale trasmesso sulle frequenze di Rai 1. Come al solito inoltre, è stato anche al timone di “Tale e Quale show”, che riproporrà anche il prossimo anno con un cast di nuovi concorrenti.

Leggi qui -> Leonardo Bongiorno, figlio dell’immenso Mike: ecco cosa fa oggi

Leggi qui -> Carlo Conti, crisi con la moglie: il terribile periodo del conduttore

La casa fiorentina di Carlo Conti

Nel 2012 il conduttore è convolato a nozze con sua moglie, Francesca Vaccaro, dopo un paio di anni di fidanzamento. Matteo, unico figlio di Carlo, è il frutto del loro amore, venuto al mondo nel 2014.

Nonostante sia molto riservato in merito alla sua vita privata, siamo venuti a conoscenza della splendida abitazione in cui Conti vive insieme alla famiglia. In realtà possiede due case, una a Roma dove lavora e l’altra a Firenze, dove soggiorna quando non è impegnato in uno dei tanti programmi da lui diretti.

Prendendo in esame quest’ultima, la dimora si trova al centro di Firenze. Si tratta di un attico all’interno della storica Torre dei Ramaglianti, situata nelle immediate vicinanze di Palazzo Vecchio. Già da una prima occhiata è possibile notare l’antichità di tale struttura.

Risalente al periodo medievale, nel corso della storia è stata ristrutturata in alcune occasioni. Gli ultimi lavori risalgono all’immediato dopoguerra, quando era di proprietà dell’architetto Giovanni Michelucci.

Ad aumentare la curiosità dei fan verso la sua abitazione è il prezzo che Conti ha dovuto sborsare per la sua acquisizione. Si parla infatti di una cifra che sfiora il milione, per la precisione parliamo di 904 mila euro.

Carlo Conti (Websource)

L’attico è stato venduto all’asta, con una base di 800 mila euro, ma il desiderio dello showman gli ha permesso di battere la concorrenza ed assicurarsi questa incantevole abitazione, immersa nell’arte e nella storia del capoluogo toscano.