Da ragazza era irriconoscibile, oggi è la conduttrice più potente della te: ecco chi è

La regina della tv italiana all’età di sedici anni era una bellissima ragazza acqua e sapone. Ecco di chi si tratta.

La conduttrice più seguita della televisione italiana, la regina incontrastata dell’auditel televisivo, da sempre mostra uno stile impeccabile che varia da un look più sportivo ad uno più elegante e disinvolto.

De Filippi da giovane
Maria De Filippi (WebSource)

Stiamo parlando di Maria De Filippi, moglie del noto autore e conduttore televisivo Maurizio Costanzo. I due sono convolati a nozze nel 1995 e si sono conosciuti durante una conferenza a Venezia. Insieme sono stati protagonisti dell’attentato di via Fauro nei confronti del conduttore televisivo, ma fortunatamente entrambi ne sono usciti illesi.

Maria e Maurizio conduttrice da giovane
Maria De Filippi e il marito Maurizio Costanzo (WebSource)

La coppia nel 2004 ha adottato un figlio, Gabriele, che attualmente lavora nella redazione di alcuni programmi della donna.

Nel corso di un’intervista, Maria De Filippi ha parlato di lui come “un ragazzo intelligente, pulito, onesto” confessando come lo sorprenda ogni giorno ed è certa che un giorno grazie alla sua fedeltà sarà un bravo padre ed un buon marito.

La conduttrice ha ottenuto il successo televisivo sostituendo Lella Costa al timone del talk show pomeridiano Amici (che nulla ha a che vedere con l’attuale talent), per poi proseguire nei primi anni 2000 con numerosi programmi tv di successo ancora in attivo come C’è Posta per te, Amici di Maria De Filippi e Uomini e donne.

Ecco com’era la conduttrice da ragazza

Maria De Filippi da giovane
Maria De Filippi a sedici anni (WebSource)

Vi siete mai chiesti com’era Maria De Filippi a sedici anni?

La presentatrice aveva i capelli castani con un’acconciatura semplice caratterizzata da un frangettone.

Nonostante il suo viso sia sempre stato acqua e sapone con uno sguardo innocente e puro, Maria De Filippi era una vera e propria ribelle.

Ne ho combinate davvero tante” – rivela la donna in un’intervista – “Quando uscivo con gli amici per mettere a freno i miei problemi da adolescente bevevo tantissimo. A Cervinia passavo i miei weekend sorseggiando Negroni, vodka lemon e tequila boom boom. Smisi di bere quando un giorno al bar delle guide il barista mi chiese alle undici di mattina se volevo il caffè corretto. Da quel giorno sono astemia

Ma il suo animo da “bad girl” non le ha ostacolato il suo percorso scolastico. La conduttrice si è laureata con 110 a Firenze nella facoltà di Giurisprudenza per poi proseguire la specializzazione in Scienze delle Finanze e tentare la carriera in Magistratura.

Ma il destino ha fatto in modo che la donna incontrasse Maurizio Costanzo che le ha aperto la strada per il mondo dello spettacolo, facendola diventare la conduttrice più amata della televisione italiana.