Arisa ha una malattia che le rende la vita un inferno: ecco che cos’ha

Arisa, la cantante che fa sognare con la sua voce, purtroppo ha avuto una malattia particolare. Una condizione molto difficile 

Una delle cantanti più apprezzate nel panorama della musica italiana è sicuramente Arisa. La ragazza dal grande talento è riuscita a conquistare un gran numero di fan che, oltre ad essersi innamorati della sua splendida voce, sicuramente hanno notato un particolare molto interessante del suo look.

arisa

Si tratta di una dettaglio legato ad una grave malattia di cui Arisa soffre da diverso tempo. È questa una patologia invalidante è molto seria, che la costringe a vivere in una particolare condizione. È stata la stessa Arisa, attraverso un commento su Instagram, ad aver risposto ad una domanda di uno dei suoi numerosi fan.

Quest’ultimo ha chiesto per quale motivo non avesse mai scelto di farsi crescere i capelli. La risposta della cantante è stata davvero disarmante. Infatti lei ha affermato che soffre di una particolare patologia. Si tratta di una malattia conosciuta da pochissime persone e che porta dietro se numerosi problemi. La cantante Arisa quindi spiega che cos’è la sua condizione.

La malattia particolare che affligge Arisa

arisa

La ditricotillomania è un disturbo ossessivo compulsivo che si trasforma in una reazione autolesionista provocata molto spesso dall’ansia. Coloro che ne soffrono sentono spesso la necessità di staccarsi i capelli. E questo rappresenta una malattia diversa dalla tricotillomania, che non è altro la mania di strapparti via i peli del corpo.

Visto che si tratta di un gesto che viene ripetuto all’infinito, la ditricotillomania può essere considerata una versione diversa del disturbo ossessivo compulsivo della personalità. Di solito si tratta di azioni che si compiono soltanto nel momento in cui il soggetto si trova in situazioni di forte stress. Anche se vi sono alcune situazioni in cui purtroppo si esegue in momenti di relax.

Non mancano le numerose critiche rivolte ad Arisa, che fortunatamente la cantante è riuscita a gestire. Infatti la donna risponde “Sì, ho coraggio. Anche paura…ma più coraggio. Mi raso da quando avevo 22 anni, se non ti piaccio prova ad amarmi per quello che sono dentro. E fai così con tutte le persone che incontri. Provaci almeno”.

Sembra quindi che per Arisa la lotta contro gli haters per il momento non vede fine, in quanto molto spesso la attaccano con frasi prive di senso. Nonostante ciò la cantante continuerà a regalarci immense emozioni grazie alla sua fantastica voce, divenuta famosa grazie alla vittoria a Sanremo.