Christian De Sica, l’incidente che l’ha devastato: “9 interventi chirurgici”

Christian De Sica è uno degli attori più famosi del nostro paese, ha rischiato di diventare cieco. Ecco cosa è accaduto.

Christian De Sica, è uno degli attori più completi e brillanti che il cinema italiano abbia mai avuto. Figlio d’arte, suo padre era l’indimenticabile Vittorio De Sica, nel corso degli anni ha collezionato numerosi successi sia cinematografici che teatrali.

De sica cieco
Christian De Sica (WebSource)

Grazie alle sue capacità recitative, vocali e di grande intrattenitore, l’uomo è amatissimo dai suoi fan, infatti grazie al suo carattere semplice, giovale ed umile, l’attore non si sottrae mai per una stretta di mano, un’autografo o per una foto.

L’uomo ha recitato al fianco di attori del suo stesso calibro, diventati come lui, icone della commedia italiana come: Jerry Calà, Biagio Izzo, Claudio Amendola, Lino Banfi e infine Massimo Boldi.

Con quest’ultimo ha condiviso un momento d’oro dato ai famosissimi cinepanettoni, ma i due non si sono rivolti la parola per molti anni fino a ritornare assieme sul set nel 2018 con il film Amici come prima acclamato da tutti i loro fan e successivamente in Natale su Marte.

De Sica è sposato con Silvia Verdone, sorella dell’attore Carlo e con lei ha avuto due figli: Brando, attore e regista e Maria Rosa, costumista.

Qualche anno fa l’attore ha rischiato di perdere la vista a causa di un’incidente che l’ha sottoposto a ben nove interventi chirurgici.

Christian De Sica: “Ho rischiato di perdere la vista a causa di un petardo”

De Sica Cieco
Christian De Sica (WebSource)

Christian De Sica, negli ultimi anni ha sempre invitato i suoi fan a stare attenti nell’utilizzare i fuochi d’artificio.

L’attore romano ha preso parte ad una campagna della Polizia di Stato nel 2018, assieme al suo collega Massimo Boldi, come testimonial per sensibilizzare gli italiani sull’argomento.

“Va bene godersi lo spettacolo dei fuochi d’artificio” – dichiara Christian De Sica – “Capisco che è un’occasione bellissima per stare tutti insieme, ma l’importante è che chi li utilizza sappia il fatto suo. Bisogna stare molto attenti e farne un uso corretto e consapevole. A dicembre molte sono le chiamate ai soccorsi a causa del cattivo utilizzo di questi congegni”

Proseguendo nell’intervista De Sica ha anche confessato di aver rischiato di diventare cieco “Io ho rischiato di perdere la vista a causa di un petardo, c’è stato un distacco della retina. Non sono diventato cieco ma ho dovuto subire ben nove interventi. Quindi per favore state attenti e prendete le giuste precauzioni”