Albano Carrisi furioso dopo le parole sulla figlia scomparsa: nessuno si aspettava questa piega

Il cantante Albano Carrisi non si è trattenuto e si è arrabbiato tantissimo davanti a una dichiarazione: ecco cos’è successo

Albano Carrisi è tornato a occupare le prime pagine delle riviste di gossip dopo essere sbottato davanti a una dichiarazione che non gli è affatto piaciuta. La cosa è successa solo qualche giorno fa e la sua reazione, bisogna ammetterlo, è del tutto giustificata.

 

Il cantante pugliese sembra non essere destinato a godersi le meritate vacanze estive, dal momento che ogni giorno si ritrova a confrontarsi con i paparazzi. Dopo l’insinuazione di uno di questi, alla fine, non ci ha visto più e ha chiesto di essere lasciato in pace, insieme alla sua famiglia.

L’artista originario di Cellino San Marco, infatti, ha espresso il desiderio che lo lasciassero stare e, più che arrabbiato, in verità appariva molto deluso e stanco. Ecco cos’è successo.

Albano Carrisi, arrabbiato con i giornalisti

Albano Carrisi finisce spesso sui giornali per la sua vita privata. La sua storia d’amore con la collega Romina Power, fra gli anni ’70 e ’90 riempì le riviste di tutto il mondo e incantò tutti quanti. Dopo il divorzio nel 1999 e la nuova relazione con la showgirl Loredana Lecciso le cose non sembrano cambiate e ancora oggi l’artista pugliese è sempre un personaggio molto popolare.

La sua vita, all’apparenza così spensierata, è stata colpita anche da un evento drammatico: la scomparsa della primogenita Ylenia la notte di capodanno fra il 1993 e il 1994, mentre si trovava negli Stati Uniti, a New Orleans. La ragazza non fu mai più ritrovata e così pochi anni fa è stata dichiarata morta dalle autorità. Nonostante questo, sembra che lui continui a sperare in un suo ritorno.

Oltre a Ylenia, l’interprete di Felicità ha avuto dall’ex moglie altri tre figli, Yari, Cristel e Romina Junior, mentre dalla nuova compagna altri due, Jasmine e Albano Junior. La dichiarazione che ha sconvolto il cantante è proprio riguardo alla sua famiglia.

Romina Power

Il giornale Chi ha scritto che Yari avrebbe incontrato di nascosto Ylenia, che quindi sarebbe viva, a Santo Domingo. L’uomo ha immediatamente smentito, spiegando che intendeva semplicemente intraprendere un viaggio in memoria della sorella, nulla di più. Il padre ha aggiunto: “Non penso proprio che mio figlio abbia detto di aver incontrato Ylenia. Sono dichiarazioni del tutto prive di fondamento. Purtroppo da anni c’è una speculazione sul nome di mia figlia, forse perché fa vendere i giornali. Vogliamo su questa vicenda essere lasciati in pace“.