Ricordate Suor Cristina, protagonista di The Voice: ecco com’è diventata | Irriconoscibile

Una delle voci più indimenticabili vista a The Voice. Dopo la performance di Suor Cristina ecco chi è oggi 

 

Chiunque ha bene impressa nella mente Suor Cristina, concorrente inusuale di The Voice. Una partecipazione risalente a qualche anno fa, che ha lasciato i telespettatori a dir poco di stucco. Un membro della comunità ecclesiastica entrato in un talent show, un ingresso alquanto innovativo ed una performance incredibile.

suor Cristina

Suor Cristina ha conquistato una vera e propria standing ovation ed ha portato a casa la vittoria grazie alla sua voce angelica. Suor Cristina non ha di fatto emozionato solo i telespettatori, ma ha fatto anche breccia nel cuore di J-Ax. L’ugola d’oro, così è stata soprannominata, è entrata nella squadra del rapper come elemento chiave per arrivare alla vittoria.

Un momento grazie al quale Suor Cristiana è divenuta un volto della Rai. Difatti, dopo la sua partecipazione a The Voice, ha fatto la sua apparizione anche nel programma condotto da Milly Carlucci Ballando con le stelle. Durante la sua presenza nella trasmissione è stata spesso giudicata e talvolta criticata. Questo proprio perché molti hanno sostenuto che, in quanto suora, avrebbe dovuto ballare in gruppo e non in coppia.

Ecco oggi Suor Cristina

suor Cristina

Tuttavia Suor Cristina è stata in grado di dimostrare che l’amore per il ballo ed il canto possono procedere di pari passo con la dede in Dio. In molti si sono chiesti che effetto avrebbe potuto fare il successo di Suor Cristina e quale strada avrebbe poi deciso di seguire. Tuttavia l’ecclesiastica non ha mai abbandonato la sua strada, rimanendo fedele a Dio. Nella chiesa di Sant’Ambrogio di Milano, l’8 dicembre 2020, ha rinnovato i suoi voti. “Mi sono sposata definitivamente con Cristo, con più consapevolezza: sono passata a un amore ancora più profondo”.

Queste le parole di Suor Cristina. L’ugola d’oro ormai non pensa più al mondo della televisione, si è trattata solo di una piccola parentesi della sua vita. Anche se non si è presentato nessun ostacolo ed avrebbe potuto continuare il suo percorso nel mondo televisivo con tranquillità, ha deciso di ascoltare il suo cuore. Di percorrere la sua strada impegnando anima e corpo nella Chiesa.

Suor Cristina, durate un’intervista, ha dichiarato quel che significa per lei quell’episodio“Cantare per me è sinonimo di fede. Ma c’è stato un momento, quando ho iniziato la mia vita religiosa, in cui ho dovuto pensarci seriamente. Ho scelto di unirmi a Dio e mettere da parte la musica. Mi sono dovuta chiedere: possono la musica e la fede convivere?”

“In un certo senso, ho dovuto purificare la parte della mia vita dedicata al canto e unirla alle mie scelte religiose”. Oggi è ancora dedita alla musica, ma delizia con le sue doti canore colui al quale ha affidato la sua fede. Insomma usa la sua voce angelica solo per trasmettere il suo amore per la vita, un grande messaggio di gioia.