Silvio Bonolis, il padre di Paolo: a lui è dedicato un importante evento, ecco chi era

Il noto conduttore Paolo Bonolis era legatissimo a suo padre, Silvio. Ecco chi era 

Paolo Bonolis è sicuramente uno dei presentatori più importanti della televisione italiana e non ci sono dubbi che per questo passerà alla storia. Lo vediamo sul piccolo schermo da oltre 30 anni e ormai ci siamo abituati alla sua parlantina e al suo modo di fare spigliato.

 

Paolo Bonolis

Quello che non conosciamo di lui e che non emerge semplicemente osservandolo da casa è la sua vita privata e il rapporto che ha con la sua famiglia. Si conoscono sua moglie e i suoi figli e si sa chi sono le donne che ha amato in passato, ma… vi siete mai chiesti chi sono i suoi genitori?

In particolare, suo padre Silvio Bonolis era una figura molto importante per lui, al punto che gli è stato dedicato un grandissimo evento. Ecco tutto quello che sappiamo su di lui.

Paolo Bonolis, chi era suo padre Silvio

Come detto sopra, la vita sentimentale di Paolo Bonolis è abbastanza conosciuta. Si sa che attualmente è sposato con la produttrice e conduttrice televisiva Sonia Bruganelli, dalla quale ha avuto tre figli, Silvia, Davide e Adele. Quest’ultima condivide il nome con una prozia del conduttore, che lo scorso gennaio è stata dichiarata santa, dal momento che aveva dedicato tutta la sua vita a prendersi cura di ex prostitute.

Inoltre, prima di sposarsi nel 2002 con la sua attuale moglie, il grande showman era già stato sposato con la psicologa statunitense Diane Zoeller, con la quale aveva già avuto due figli, Stefano e Martina. Il matrimonio durò cinque anni, dal 1983 al 1988. Dopo il divorzio ha avuto una lunga relazione con la showgirl Laura Freddi, che conobbe sul set di Non è la Rai.

Ma chi erano i suoi genitori e, in particolare, chi era suo padre? Ecco tutte le informazioni che abbiamo raccolto su di lui.

Non tutti sanno che la famiglia Bonolis è originaria della Romania e che ha assunto la “s” finale nel cognome dopo essersi trasferita in Sardegna. La madre si chiamava Luciana, proveniva da Salerno e lavorava come segretaria in un’impresa di costruzioni. Il padre, Silvio, commerciava burro a Pero, vicino a Milano ed era legatissimo al suo unico figlio. Gli è stato dedicato nel 2009 un memorial dove si affrontano due squadre, la nazionale cantanti e quella calcio tv. La partita dedicata a Silvio Bonolis è nata per ricordare tutti i genitori scomparsi e promuovere progetti benefici.