Federica Panicucci, la grande paura del brutto male: “…stava crescendo”

La preoccupazione di Federica Panicucci cresceva ogni secondo. Cresceva sempre di più come il male che si trovava di fronte 

 

Federica Panicucci ha vissuto momenti molto difficili da quando è iniziata la pandemia da Coronavirus. La donna da sempre ha cercato di stare molto attenta in modo da evitare ogni tipo di contatto con questa brutta malattia. Un virus che, non dimentichiamo, ha messo in ginocchio il mondo intero. Ed è proprio ciò che la conduttrice ha voluto raccontare l’interno di una delle sue ultime interviste.

federica panicucci

Qui, Federica Panicucci, ha voluto confessare di essere stata davvero molto spaventata e costantemente tesa per la situazione. È lei stessa ad affermare di seguire scrupolosamente tutte le regole che sono state imposte dallo stato, per fare in modo che questa brutta pandemia non si diffonda eccessivamente. “E non mi nascondo: ho paura. Io sono una maniaca del controllo e il Covid non riesco a controllarlo”.

“Tendo a mettere ordine in ogni cosa che riguarda la mia vita, ma questa cosa non riesco a incasellarla, è un nemico invisibile e mi terrorizza”. Inoltre Federica afferma di essere ancor più preoccupata per tutti coloro che non seguono affatto le regole imposte. La sua paura è quella che la gente non riesca a capire la gravità della situazione, al punto da mettere a rischio tutti coloro che invece seguono alla lettera ciò che gli è stato detto di fare.

La paura di Federica Panicucci

federica panicucci

All’interno di questa intervista Federica Panicucci ha raccontato anche del momento difficile che ha vissuto con i figli. Difatti ci ricordiamo quanto, anche per loro, non sia stata di certo una passeggiata. Loro hanno dovuto iniziare una nuova avventura con la didattica a distanza. Fortunatamente la sua prole, di 13 e 15 anni, è abbastanza matura da essere riuscita a gestire al meglio la situazione. Anche se con non poche difficoltà, ma tutto è filato per il meglio con un poco di pazienza.

Quel periodo così difficile è stato superato grazie sopratutto alla presenza del suo compagno Marco Bacini. Quello che rivela del suo rapporto con quest’uomo, rappresenta un legame molto forte ed indissolubile. “Caparbietà, impegno, perseveranza, questa è la mia cifra e quando ho capito che ero pronta a incontrare qualcuno, quel qualcuno era Marco”.

La conduttrice Federica Panicucci ha deciso quindi di raccontare la sua storia di paura e timore. Così da far capire a tutti i suoi follower che questo periodo è stato difficile per tutti. Il tutto per far capire che, con il Covid, non si scherza.