Beautiful, l’attrice ha lasciato il programma per la grave malattia: ecco com’è diventata

La nota soap opera Beautiful nel corso degli anni ha rinnovato più volte il cast. Questa attrice lo lasciò per una malattia: ecco come sta oggi

Beautiful è sicuramente una delle fiction più famose al mondo. Va in onda dal 1987 e durante questi 34 anni sono stati trasmessi ben 8600 puntate. Gli ascolti sono sempre altissimi e ogni giorno circa 35 milioni di spettatori rimangono incollati allo schermo per seguire le avventure dei loro personaggi preferiti.

 

In Italia la serie viene trasmessa quasi tutti i giorni in brevi episodi da 20 minuti verso l’ora di pranzo. Nel nostro paese siamo abbastanza indietro rispetto alla programmazione americana e questo ritardo si è accentuato notevolmente durante la pandemia. Solo da poco, infatti, sono arrivate da noi le puntate che i fan negli Stati Uniti avevano già visto l’anno scorso.

Qualche tempo fa un personaggio molto popolare è stato eliminato bruscamente e ci si chiedeva il motivo di tale scelta, in quanto piaceva molto. Ebbene, l’attrice ha dichiarato di essere stata costretta a causa di una malattia.

Beautiful, l’attrice che lo lasciò per curarsi

Solo alcuni mesi fa si mormorava che Beautiful stesse per chiudere a causa di un repentino calo di share, ma fortunatamente si trattava solo di una bufala che girava in rete. Lo show piace ancora moltissimo e con ogni probabilità andrà avanti ancora a lungo.

In quasi 40 anni il cast è ovviamente cambiato moltissimo, anche se alcuni personaggi restano fissi. I più popolari sono ovviamente Brooke e Ridge (anche se l’attore storico, Ronn Moss cambiò nel 2012, sostituito da Thorsten Kaye), ma resta indimenticabile anche Stephanie nonostante la sua cancellazione.

Nel 2015 un’attrice importante dichiarò che avrebbe lasciato lo show a causa di alcuni gravi problemi di salute. Doveva assolutamente curarsi e per questo non sarebbe più riuscita a prendere parte alle riprese.

Vi ricordate chi era? Molti fan non l’hanno dimenticata.

Si tratta dell’americana Schae Harrison che dal 1996 nella soap interpretava Darla Einstein, ovvero la segretaria di Sally Spectra. L’artista in quegli anni era all’apice della carriera, ma la sua scalata verso il successo si è arrestata di colpo quando ha scoperto di soffrire di una malattia. Si tratta di fibromialgia, una patologia molto grave che colpisce i muscoli, i tendini e i nervi e purtroppo è degenerativa: significa che con il tempo peggiorerà e al momento non esiste un cura. L’attrice ha subito diverse operazioni per rallentarla e oggi sembra stare un po’ meglio.