Luisa Anna Monti, da Uomini e Donne alla brutta scoperta: “carcinoma maligno”

Luisa Anna Monti, un nome che non ci è nuovo. Dal Trono Over di Uomini e Donne alla drammatica notizia del carcinoma maligno 

 

All’età di 49 anni Luisa Anna Monti si è trovata nuovamente faccia a faccia contro il tumore. Questa volta sembra che che il brutto male sia comparso al seno. È lei stessa a raccontare che, entrambi i genitori, sono morti proprio a causa del cancro. Il padre l’ha abbandonata pochi mesi fa, mentre la madre è morta quando lei era ancora una ragazzina.

Luisa Anna monti

 

Inoltre è stata la stessa donna ad essere affetta da un tumore maligno alla tiroide, esattamente qualche anno fa. Tra non molto Luisa Anna Monti avrebbe dovuto anche  convolare a nozze, ma i suoi piani sembrano essere cambiati dopo aver scoperto di avere il tumore. La notizia di questo suo stato di salute è arrivato direttamente dalla Monti, attraverso il Magazine di Uomini e Donne.

Le sue parole sono veramente struggenti  “In questo momento è come se stessi camminando sui carboni ardenti: ho da poco scoperto di avere un tumore […] Entrambi i miei genitori sono morti di cancro, mio padre cinque mesi fa e mia madre quando ero ancora una ragazzina, e io stessa ho avuto anni fa un tumore maligno alla tiroide”. In seguito ha aggiunto che, spesso, lei esegue proprio visite di prevenzione visto il suo timore che si potesse ripresentare.

Luisa Anna Monti, il cancro per la seconda volta

Luisa Anna monti

Poche settimane fa ha fatto una mammografia in termo sintesi insieme ad un’ecografia, in merito alla quale si è scoperto che la donna è affetta da un carcinoma maligno al seno. Fortunatamente ancora al primo stadio. È lei stessa a rivelare che, se non avesse fatto nessun controllo, la situazione sarebbe potuta essere decisamente peggiore di quella attuale.

In questo periodo così difficile al suo fianco c’è Salvio, un uomo che ha incontrato circa due anni fa all’interno del programma di Maria De Filippi. Quando parla del compagno lo descrive come un uomo molto protettivo ed anche premuroso. Piange e ride sempre insieme a lei, supportandola in ogni cosa che fa.

Attraverso il suo profilo Instagram Luisa Anna Monti ha voluto condividere con i suoi seguaci il primo step di quella che sarà una dura battaglia contro il cancro. Un percorso che, però, sicuramente la renderà una donna molto più forte e tenace.

Nel post la Monti dice che è al Policlinico Gemelli per prepararsi all’ospedalizzazione. Poi dice che c’è anche il Papa lì, che sta bene. Ringrazia i suoi follower per l’immenso affetto ed il supporto e conclude dicendo che è una guerriera e che non ha intenzione di mollare.