Chiara Ferragni, la malattia che la sconvolse: “la sindrome di…”

Chiara Ferragni ha affermato qualche anno fa di aver scoperto di soffrire di una sindrome che la sconvolse. Ecco di quale si tratta.

Chiara Ferragni malattia
Chiara Ferragni (WebSource)

Chiara Ferragni, è un imprenditrice, blogger e designer italiana, conosciuta dal pubblico italiano per essere una tra le donne più influenti del mondo.

Sposata con il cantautore Fedez, la donna ha due figli Leone nato nel 2018 e Vittoria nata nel 2021.

La sua carriera ha inizio nel 2009 quando insieme a Roberto Pozzoli crea il blog The Blonde Salad. L’anno seguente presenta una linea di scarpe e nel 2014 collabora con Steve Madden per una collezione di scarpe per la nuova collezione primavera.

Chiara Ferragni diventa la prima fashion blogger ad apparire sulla copertina di Vouge venendo scelta per l’editoriale di Vouge Spagna.

Nel 2016 diventa partner di Pantene come global ambassador, testimonial di Amazon Moda e posa per l’edizione statunitense di Vanity Fair.

Nello stesso anno la Mattel crea la Barbie Chiara Ferragni tanto che la rivista Forbes la nomina “influencer di moda più importante al mondo”.

Dopo aver lavorato al fianco le top model Naomi Campbell, Fei Fei Sun e Karlie Kloss per Swarovski come testimonial per la campagna natalizia, viene premiata a Roma come Top Digital Leader e nella categoria Web Star italiane donne, nell’ambito della prima ricerca sulla leadership digitale in Italia.

Nel 2019 è protagonista del documentario Chiara Ferragni – Unposted, diretto da Elisa Amoruso  incentrato sulla sua vita e su come i social possano influenzare e aiutare il mondo del business. In Italia il documentario ha incassato 1 601 499 euro nel corso dei tre giorni di programmazione.

Nel 2020 collabora al singolo Non mi basta più della rapper Baby K.

Il 9 aprile 2021 Diego Della Valle ha annunciato l’ingresso della Ferragni nel CdA di Tod’s. Nell’estate dello stesso anno la donna lancia la propria linea di gioielli.

La malattia di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni malattia
Post di Chiara Ferragni (Instagram)

In un post su Instagram, Chiara Ferragni, ha voluto condividere con i suoi fan uno dei suoi  momenti  più brutti della sua vita.

“Era il 2016. Vivevo a Los Angeles da sola ed ero affranta da una relazione andata male” – scrive la donna sul post – “Mi era stato detto che per me sarebbe stato difficile rimanere incinta in quanto mi era stato diagnosticata la sindrome dell’ovaio policistico“.

“A quel tempo non era nei miei pensieri avere un bambino” – continua la Ferragni – “Ma è stato un periodo bruttissimo per me, ho dovuto affrontare le mie paure: salute, solitudine e cuore spezzato”.

La donna ha voluto pubblicare il post per dire ai suoi fan di non mollare mai e che le cose belle possono accadere anche quando si ha un periodo non molto felice.