Massimo Ranieri, conoscevate la moglie Franca Sebastiani? È morta dopo un brutto tumore | Ecco chi era

Franca Sebastiani, la moglie di Massimo Ranieri, ha dovuto affrontare un percorso molto lungo e doloroso. Vediamo chiaro 

 

Sono passati ormai 6 anni da quando l’ex moglie di Massimo Ranieri, Franca Sebastiani, ha dovuto affrontare un brutto percorso e combattuto a lungo contro una grave malattia. In passato abbiamo visto la Sebastiani e Ranieri molto legati uno all’altro, un rapporto veramente speciale.

massimo ranieri

Anche se tra la coppia c’era un amore degno di invidia, i due hanno vissuto una relazione molto turbolenta a partire dal 1971, anno in cui è nata la figlia Cristiana. Franca Sebastiani ha lavorato anche come cantante, scrittrice e giornalista affermata. In questo ambito la donna era conosciuta con l’appellativo di Franchina. A partire dagli anni ’60 si è molto parlato di loro come coppia, in quanto molto spesso sono stati al centro della cronaca rosa per diverse vicende.

Le cose presero una brutta piega nel momento in cui, come abbiamo detto poco sopra, è venuta al mondo la figlia Cristina. Il cantante napoletano, difatti, non ha voluto all’inizio voler riconoscere la figlia in quanto aveva paura di compromettere la sua carriera. Solo nel 1995 l’uomo ha scelto di tornare sui suoi passi e fare in modo che Cristina potesse chiamarlo finalmente Papà.

La dura lotta di Franca Sebastiani

Franca Sebastiani

Anche se la Sebastiani è stata abbandonata da colui che poteva essere considerato il suo grande amore, non ha mai mollato ed ha sempre mostrato un carattere forte. Franca si è sempre mostrata capace di affrontare a testa alta ogni cosa che la vita le metteva di fronte. Purtroppo nulla ha potuto contro una malattia che ha avuto nel 2015. Poco alla volta le sue condizioni, sono peggiorate sempre di più. Franca ha molto sofferto a causa di un tumore.

Nonostante abbia vissuto un periodo di tale difficoltà, è stata comunque in grado di dedicare dei pensieri molto dolci al cantante Massimo Ranieri. “Se chiudo gli occhi rivedo il viso di ragazzino di Massimo e risento il calore del suo abbraccio. Oggi non ho paura di morire, ciò che ho provato per Massimo rivive in me in una forma pura e profonda e mi sostiene, nonostante tutto. Voglio lasciare una traccia nel cuore della gente, per questo ho scritto un libro”.

La dichiarazione di Franca Sebastiani si conclude affermando che un giorno è arrivata una delle sue più grandi soddisfazioni. Questa è avvenuta nel momento in cui Ranieri ha deciso di riconoscere Cristina come sua figlia, nel 1995.