Daniele Bossari, la terribile malattia che l’ha attaccato: “Alla soglia della morte”

Il conduttore Daniele Bossari si è lasciato andare e ha raccontato un fatto molto intimo sulla sua salute

Daniele Bossari è sicuramente uno dei conduttori televisivi più famosi e apprezzati del momento. In televisione sin da giovanissimo, ha ulteriormente rinnovato la sua popolarità partecipando al Grande Fratello Vip nel 2017, edizione che ha anche vinto.

 

La sua carriera è cominciata negli anni ’90 in radio e la sua forte passione per la musica lo portò a presentare diverse trasmissioni radiofoniche a Radio Capital e a Radio Deejay. In seguito si è spostato davanti alle telecamere, conducendo Popstars e Top of the pops.

Non si è mai allontanato dal mondo dello spettacolo e ha continuato a lavorare anche in show diversi da quelli musicali. Per esempio, uno dei suoi ruoli più longevi è stato come inviato a Mistero insieme a Jane Alexander, la celebre Lucrezia di Elisa di Rivombrosa.

Ultimamente, il presentatore milanese si è lasciato andare e ha raccontato di un grave problema di salute che lo ha colpito.

Daniele Bossari, il grave problema di salute

Anche la vita privata di Daniele Bossari è parecchio nota, anche se nessuno scandalo a tal proposito lo ha mai coinvolto. Dal 2001 è legato  alla showgirl svedese Filippa Lagerback, dalla quale nel 2003 ha avuto la figlia Stella. Nel 2017, durante la semifinale del programma di Alfonso Signorini, le ha chiesto di sposarlo e così la coppia è convolata a nozze nel 2018.

Lo showman sta brillantemente portando avanti la sua carriera. Dopo l’uscita dalla casa più famosa di Canale 5, è diventato opinionista all’Isola dei famosi e ha condotto Il boss del paranormal su DMAX nel 2020.

Ma qual è il problema di salute di cui si parla tanto?

L’ex gieffino nasconde una storia molto triste. Ha raccontato in un’intervista a Vanity Fair di avere avuto un’infanzia difficile a causa di una malattia. Ha rivelato di soffrire di una forma forte di celiachia che lo ha portato, quando era piccolo, a perdere molto peso. “Dopo lo svezzamento con l’introduzione delle pappine mi sono ritrovato a diminuire di peso fino quasi alla soglia della morte“. Oggi sta bene e ha spiegato che deve fare molta attenzione a cosa mangia e che all’interno delle redazioni spesso il suo problema non viene preso sul serio. “Talvolta devo sottolineare la possibilità di finire all’ospedale per ottenere un occhio di riguardo“. Infine, ha aggiunto che per lui non è assolutamente un difetto e la vive serenamente.