Francesca Cipriani, la terribile confessione: “Sequestrata e rinchiusa”

La nota showgirl Francesca Cipriani ha raccontato il trauma subito: ecco a cosa si riferiva

Nessuno si aspetterebbe mai che Francesca Cipriani abbia vissuto un’esperienza così tremenda. La famosa showgirl lo ha raccontato solo recentemente in una lunga e dolorosa intervista a Libero. Si tratta di una cosa molto grave.

La biondissima valletta è un personaggio molto noto alla televisione italiana. Ha iniziato a farsi conoscere partecipando alla sesta edizione del Grande Fratello nel 2006, ma la sua esperienza lì fu molto breve, infatti uscì per terza, dopo sole due settimane. Quell’anno vinse Augusto De Megni, già tristemente noto al pubblico per essere stato rapito dall’Anonima Sarda quando era solo un bambino.

Solo qualche giorno fa la soubrette è tornata nella stessa casa in occasione della nuova edizione del Grande Fratello Vip. Prima di entrare, però, si è lasciata andare a una confessione straziante.

Francesca Cipriani, l’esperienza traumatica

Nel corso degli anni Francesca Cipriani è diventata molto famosa. E’ conosciuta soprattutto per il suo ruolo di “bambolona sexy“, poco sveglia ma molto bella. Si tratta, ovviamente, solo di una costruzione, di un personaggio che le piace interpretare: infatti, prima di buttarsi nella televisione, si è laureata in Scienze politiche all’università di Genova.

Continuare a recitare questo ruolo di bionda svampita è stato fondamentale per la sua carriera in tv, infatti il vero, primo successo è arrivato con La pupa e il secchione, trasmissione condotta da Enrico Papi e Paola Barale, che lei vinse in coppia con Federico Bianco. Si trattava di uno show dove delle ragazze bellissime e dei ragazzi studiosi venivano messi in coppia e dovevano convivere, cercando di adattarsi ognuno allo stile di vita dell’altro.

Da qui in poi, la sua scalata verso le stelle è stata rapida e semplice. Ha continuato posando per diversi calendari sexy e tornando a lavorare con Enrico Papi in Trasformat. Nel 2018 è anche partita per l’Isola dei famosi, dove è arrivata in semifinale.

Ma qual è il trauma che ha vissuto?

Francesca Cipriani ha ammesso di essere stata rapita e violentata quando aveva 18 anni. All’epoca viveva e lavorava in Abruzzo come commessa e fu proprio il proprietario del negozio a farle del male. “Mi ha sequestrata, rinchiusa e mi stava violentando […] Sono svenuta. Lui allora si è preoccupato, mi ha sentito il polso e si è fermato“. La giovane donna ha poi aggiunto che, anche se è passato tanto tempo, le cicatrici di quel trauma rimangono ancora.