Miriana Trevisan, il dramma lacerante: “Ho perso mio figlio”

L’ex velina di Mike Bongiorno racconta la terribile esperienza che ha vissuto da cui non si è ancora del tutto ripresa. Non riesce proprio a darsi pace

Anche Miriana Trevisan, bella e sorridente showgirl, ha fatto i conti con un dolore tremendo. Diventata famosa perché debutta giovanissima nel programma “Non è la Rai” di Gianni Boncompagni e Ambra Angiolini, la sua carriera è sempre stata in discesa grazie alla sua bellezza e alla simpatia. Napoletana, ha partecipato in un modo o in un altro, a tutte le più importanti trasmissioni televisive come “Paperissima”, “La Corrida”, ”La ruota della fortuna” e “Pressing”a fianco di Raimondo Vianello” e “L’Isola dei Famosi.

 

Non solo showgirl, Miriam ha anche pubblicato tre volumi: “Le fiabe colorate di Miriana”, “Quando sei diventata mamma”. Oltre alla sua bellezza, quindi, è riuscita a farsi conoscere anche per la sua sensibilità. La vita privata di Miriana non è stata sempre facile. E’ stata stata sposata con il cantante Pago dal quale però si è separata nel 2013. I due hanno comunque dato alla luce il loro figlio Nicola. Dopo questa delusione, Miriana ha avuto una storia d’amore con lo scrittore Giulio Cavalli, finita durata però poco tempo.

Miriana e quel grandissimo dolore che non va più via

Il dolore che nessuna madre vorrebbe provare, Miriana l’ha affrontato e provato davvero. Ancora oggi per lei è difficile non diventare triste quando le capita di pensarci. Tutto risale al periodo in cui viveva la sua storia d’amore con Pago. Pochissimi sapevano che prima di avere Nicola, Miriana ha perso un altro figlio. “Quando Pago e io abbiamo deciso di avere un figlio io sono rimasta subito incinta. Ero felice come poche, anche perché avevo una storia nel mio passato che mi pesava” – ha raccontato la showgirl.

Quindici anni fa ho avuto un piccolo intervento e i medici mi avevano detto che avrei fatto fatica ad avere bambini – ha spiegato Miriana – “Durante una serata in Sardegna, a Cagliari, mentre mio marito stava suonando ho perso il bambino. È stato tutto molto duro: il panico, l’emorragia, il raschiamento. C’era stato un distacco della placenta“. Due mesi dopo da quel tragico episodio però Miriana è rimasta di nuovo incinta: “La gravidanza è stata serena, ma nei primi tre mesi sono stata a rischio. Oggi abbiamo questo dono del cielo, un bambino unico”.