Lorella Cuccarini, la malattia spuntata per caso: ecco come l’ha scoperta

La presentatrice televisiva più amata dagli italiani ha dovuto affrontare una sofferenza che aveva sottovalutato. Neanche lei poteva immaginare una cosa del genere: ecco di cosa si tratta

Tutti ricordiamo Lorella Cuccarini per la sua hitLa notte vola“, che ha fatto letteralmente impazzire gli italiani negli anni 80. Ballerina e cantante, presentatrice e autrice, Lorella è stata la protagonista della televisione per moltissimi anni. Di ispirazione per tantissime ragazzine, che vedevano in lei una beniamina per la sua simpatia e bravura. Scoperta da Pippo Baudo, Lorella, ha condotto nel 1985, insieme ad Alessandra Martines, il programma televisivo Fantastico. E’ questa la svolta che le dà tanta popolarità.

 

Cuccarini malattia

Diventa negli anni poi il volto principale di Mediaset, arrivando alla guida di programmi come Paperissima e Buona domenica. Nel 1993 arriva la consacrazione definitiva: conduce infatti, insieme a Pippo Baudo, il Festival di Sanremo. In molti negli anni hanno sottolineato una rivalità con Heather Parisi, altra grande ballerina e personaggio di quegli anni. Conflitto però che è stato smentito dai fatti. Nel 2016 infatti conduce con la showgirl americana  “Nemicamatissima“, su Rai 1. Non solo televisione, ma anche tanto teatro per Lorella. Nel 2017 porta in giro infatti il musical “La regina di Ghiaccio”.

Lorella e la malattia scoperta per caso: salva per un pelo

Lorella Cuccarini

Mai sottovalutare i segnali del nostro corpo e mai spingersi oltre i propri limiti fisici. E’ questo quello che probabilmente ha imparato Lorella, purtroppo a sue spese. Sempre alle prese con spettacoli e tour teatrali, senza mai un attimo di pausa, non sempre ha avuto tempo di dedicarsi veramente alla sua salute. I tanti impegni infatti l’hanno portata a trascurare la sua salute, la cosa più importante. D’altronde è lei stessa che ha dichiarato di vivere per il suo lavoro: “Non potrei mai fare a meno del palco e del pubblico: sono la mia energia vitale”. 

Le cose si sono complicate quando, dopo un doppio spettacolo, non riusciva più parlare. “Quando mi svegliai provai un leggero bruciore alla gola” – ha raccontato Lorella. Quello che per lei sembrava una semplice conseguenza di un colpo d’aria, era invece tutt’altro. Decide finalmente di andare da un medico che scopre la verità. Il problema non era un colpo di freddo, ma il reflusso gastrico gassoso di cui non sapeva di soffrire. L’esofago era rovinato da piaghe, la gola irritata e le corde vocali, a causa della risalita degli acidi dallo stomaco, erano danneggiatissime. Dopo questa brutta esperienza, Lorella ha cambiato completamente alimentazione, per contrastare il suo problema.