“…Mia mamma è entrata in coma”: il dramma del volto di Uomini e Donne

Nello studio di Uomini e Donne cala il silenzio quando uno dei ragazzi parla di un’episodio drammatico. Lo shock generale 

 

Il Dating Show di casa Mediaset non ci ha mai lasciati a mani vuote riguardo a colpi di scena e di sorprese. Ma quello che capita questa volta ha fatto si che tutti sono rimasti A bocca aperta, visto il drammatico racconto di uno dei ragazzi dell’edizione di quest’anno. Solitamente siamo abituati a cose che vengono fuori nel momento in cui si scoprono bugie e mezze verità tra i chi corteggia e chi viene corteggiato.

Uomini e Donne

Oppure liti con i fedeli opinionisti di Maria De Filippi, Gianni Sperti e Tina Cipollari. Ma questa volta è ben diverso e quello che accade poi scatena commenti e tanto parlare anche sui canali social. Maria de Filippi ha da sempre mostrato come, le storie complesse e molto sofferte, sono un momento da lei molto sentito e che spera di far sentire a più persone possibili per lanciare messaggi di speranza. Far capire che c’è chi ce la fa in circostanze molto dure.

Diverse volte, infatti, abbiamo assistito a momenti in cui le lacrime non hanno faticato a scendere. E, questa volta, non è certo da meno visto le dure parole di uno dei ragazzi di Uomini e Donne. “Questo è il motivo per cui non posso vedere soffrire una donna, perché già a 14 anni dovevo essere io l’uomo di casa”. Ma che cosa avrà voluto dire?

Il coma della madre rivelato a Uomini e Donne

Uomini e Donne

“Quando sono nato, mia mamma è entrata in coma”. Queste la prole di Luca, uno dei corteggiatori di Roberta. Ma non è finita qui, perché sua mamma dal parto ha avuto un percorso molto duro e lungo da dover affrontare. Al coma si sono sommati poi anche un tumore ed una depressine molto forte.

Luca afferma che, da quel momento, ha dovuto prendere una decisone molto improntate. Crescere molto ed anche in fretta. Tutto ciò è scaturito dopo che l’altro corteggiatore, Samuele, lo aveva accusato di usare un’arroganza eccessiva nei confronti del genere femminile. Sia Maria De Filippi che la stessa Roberta hanno detto che, questa arroganza che Samuele sottolinea, non l’hanno per nulla percepita.

Poi Luca prosegue parlando del suo passato, molto travagliato, e nello studio cala il silenzio. Anche Andrea Nicole si espone in merito. “Mi ha emozionato sentire le sue parole perché alla fine sembra un po’ caciarone, ma dietro il suo personaggio si vede che c’è qualcosa”.