Suor Cristina, dopo the Voice la sua vita è cambiata: ecco cosa fa oggi

Che fine ha fatto la simpatica e bravissima suora? Da anni è sparita dalla tv, ma tutti la ricordiamo. Ecco oggi qual è la sua vita

Un personaggio sicuramente divertente e insolito, Suor Cristina Scuccia è ancora nei cuori di molte persone. Non solo per la sua dedizione alla fede e al prossimo, ma anche per le sue apparizioni in tv. La suora più famosa di Italia infatti è una bravissima cantante. Ancora si ricorda la sua partecipazione all’edizione del 2014 di The Voice of Italy, che la simpatica suora vinse.  Da allora la sua voce ha fatto il giro mondo, vendendo dischi anche in varie lingue e raccogliendo un enorme successo di pubblico.

 

La vita di Cristina non è stata ordinaria come quelle di tutti. Prima di decidere di prendere i voti, infatti suor Cristina aveva avuto una relazione anche molto lunga con un uomo, Lucio. Dopo qualche anno, dove gli amori non sono mancati, Cristina ha deciso di prendere parte attivamente alla grande famiglia della Chiesa, entrando a far parte delle “Suore orsoline della Sacra Famiglia”. Oltre al talent show canoro, Cristina ha anche partecipato a “Ballando con le stelle.

Cristina e la sua vita tra fede e successo

Tutta questa popolarità, molto insolita per una suora, ha sollevato anche tante polemiche. E’ stata infatti accusata molte volte di cercare solo visibilità e polemiche, soprattutto quando ha cantato Like a Virgin di Madonna. Per tutta risposta lei ha sempre sostenuto che quello era il suo modo di portare a quante più persone possibile l’insegnamento cristiano. “Ho un dono, ve lo dono“, amava infatti ripetere, principio che è proprio quello che dovrebbe animarci tutti.

Ma cosa fa oggi Suor Cristina? Di certo la sua passione per il canto non è finita, ma non la vediamo in tv da molto tempo. Ebbene Suor Cristina è tornata alla sua vita religiosa, rinnovando anzi  con più forza la sua promessa. Ha infatti preso i voti perpetui, unendosi definitivamente alla chiesa di Sant’Ambrogio a Milano. Gli unici spettatori che oggi hanno la fortuna di sentirla cantare sono le sue sorelle di fede e tutte le persone che assiste con amore e dedizione.