Orrendo risveglio per Gigi D’Alessio? Stavolta può finire carcerato | Ecco cos’ha fatto

Il cantante napoletano è di nuovo nei guai: stavolta rischia grosso. Fans col fiato sospeso, tra poco si saprà quale sarà il suo destino.

Gigi d’ Alessio non smette di far parlare di sé. Non sono solo le sue vicende sentimentali a tenere banco, stavolta si tratta di qualcosa di molto più grave. I fans del cantante temono il peggio: Gigi infatti rischia di finire in carcere, le accuse a suo carico sono molto pesanti. Non è la prima volta che si trova ad affrontare situazioni simili, ma stavolta nessuno riesce a prevedere come andrà a finire. Una grave macchia per il cantante che più di tutti ha portato il nome di Napoli in Italia e nel mondo: la sua musica ha viaggiato anche oltre i confini nazionali, spopolando in pochissimi anni.

 

Dagli inizi cantando ai matrimoni di amici e parenti fino ai grandi palchi europei. La parabola di Gigi è un sogno diventato realtà per un ragazzo che veniva da una famiglia davvero umile. La grande svolta è arrivata quando ha incontrato Mario Merola, il più grande attore e cantante della tradizione partenopea. Grazie a lui Gigi è riuscito a produrre i primi dischi e i primi successi, come “Annarè“, “Fotomodelle un po’ povere“, “Cient’ann“. Fino ad arrivare allo storico concerto allo stadio San Paolo nel 1997, con oltre 60mila persone accorse solo per lui.

Gigi stavolta rischia sul serio: come se la caverà?

Oggi però i suoi grandi successi passano in secondo piano. Gigi infatti si trova ad affrontare una situazione davvero difficile. Il cantante infatti è accusato di aver evaso il fisco. La somma non sarebbe neanche tanto piccola: si tratta infatti di 1,7 milioni di euro di mancati versamenti di Iva. Ma c’è dell’altro. Infatti avrebbe anche nascosto questi dati, proprio per non finire nei guai. Già in passato (è una vicenda che va avanti dal 2010) Gigi parlava molto serenamente della sua situazione: “È giusto che la magistratura faccia le verifiche che riterrà opportune. Resto, come è naturale che sia, a disposizione dell’autorità giudiziaria” – ha dichiarato più volte.

I guai però questa volta sono grossi. Il giudice che segue l’indagine ha chiesto una pena molto severa per il cantante: quattro anni di carcere. La buona notizia è che 2 delle 4 accuse sono cadute in prescrizione. Ma non basta questo a far stare tranquilli Gigi e i suoi fans. Si dovrà aspettare il 9 novembre per conoscere come questa brutta situazione finirà. Una situazione che non lascia prevedere nulla di buono: Gigi ha un vero e proprio impero musicale ai suoi piedi, con produzioni e sponsorizzazioni in tutto il mondo.