“Un programma in cui credevo molto”: il retroscena devastante di Maria De FIlippi | La cancellazione del programma più importante

Maria De Filippi ha confessato un dettaglio inedito che l’ha sconvolta: il programma che è andato male

Oggi Maria De Filippi è sicuramente uno dei personaggi più importanti della televisione. I suoi programmi ottengono sempre grande successo e sono tra i più seguiti. Quello che non tutti sanno, però, è che non sempre le cose vanno bene, come si sperava.

 

La conduttrice bionda lavora regolarmente in tv dagli anni ’90, da quasi trent’anni. Il primo show che presentò fu Amici, ma non si trattava del talent che conosciamo tutti. Era una trasmissione per ragazzi che veniva solitamente condotta da Lella Costa.

La presentatrice sostituì la collega e da lì capì di aver trovato la sua strada, quello che voleva fare per tutta la vita. Solo pochi anni dopo ha inaugurato tre dei programmi più fortunati di Mediaset, che vanno in onda ancora oggi. Ci riferiamo, ovviamente, a C’è posta per te, Amici e Uomini e donne.

Tuttavia, non sempre le cose vanno bene.

Maria De Filippi, lo show cancellato

Oltre che per la sua carriera nel mondo dello spettacolo, Maria De Filippi è nota anche per la sua vita sentimentale. Dal 1995, infatti, è sposata con il giornalista Maurizio Costanzo. La loro storia non iniziò facilmente perché quando si conobbero lui era già sposato con Marta Flavi.

Durante una puntata di Amici, in particolare durante una conversazione con LDA, il nome d’arte di Luca D’Alessio, il figlio minore di Gigi D’Alessio, la regina di Canale 5 ha rivelato un particolare inedito.

Nessuno conosceva questo fatto ed è inutile specificare che il giovane artista è rimasto sconvolto, come il pubblico del resto.

La stella della scuola di canto e ballo, quindi, ha raccontato che un suo programma è stato cancellato. Ecco che cosa ha detto.

Il giovanissimo allievo voleva sapere come la showgirl riuscisse a fare quel lavoro, apparentemente facile ma in realtà molto difficile. Lei è stata sincera e ha così spiegato che a volte prodotti che si credono vincenti si rivelano dei flop. “Una volta ho fatto un programma in cui credevo molto. Venne anticipata la messa in onda di tre mesi, quindi il tempo di lavorarci era poco. Io sono andata in onda lo stesso perché ci dovevo andare. Il giorno dopo il risultato fu devastante, il programma andò malissimo. Ti assicuro che quella mattina quando uscirono i dati felice non ero”. Forse si trattava di Colpo di scena, andato in onda nel 1999.