Raffaella Carrà, esce fuori la stima del suo patrimonio: le cifre sono astronomiche

La grande presentatrice tv, amatissima da tutti, ha lasciato un patrimonio davvero inestimabile. Dopo anni e anni di lavoro ecco a quanto ammonta, è davvero incredibile

Una dei personaggi più amati e seguiti della televisione italiana, Raffaella Carrà è stata un vero e proprio simbolo. La sua morte ha lasciato un grande vuoto nei cuori di tutti i suoi affezionatissimi telespettatori. Cantante, ballerina, presentatrice e anche attrice, Raffaella Carrà è stata un personaggio determinate non solo per la televisione, ma anche per la tutta la società italiana. Non si è mai risparmiata nel prendere le parti dei più deboli, degli emarginati e di quelli che fanno fatica a vivere nella società. Negli ultimi anni è stata anche simbolo delle lotte omotransfobiche, lei che ha sempre avuto al suo fianco solo uomini.

 

La sua carriera inizia prestissimo, negli anni 70 raggiunge una popolarità enorme. Grazie all’ indimenticato programma tv “Carramba che sorpresa“, conquista le prime serate e milioni di telespettatori che si affezionavano alle sorti di persone che si rincontravano dopo tantissimo tempo. Ha avuto il merito di ospitare il grande Diego Armando Maradona nella sua trasmissione, per la prima volta da quando aveva lasciato l’Italia nel 1991.  Il suo grande talento l’ha “costretta” a dedicarsi  completamente alla sua carriera lavorativa, sacrificando la possibilità di avere una famiglia tutta sua.

L’eredità non solo umana di Raffaella: il suo patrimonio è astronomico

Simbolo di stile e professionalità, ha saputo rinnovarsi nel difficilissimo mondo dello spettacolo. Mai sopra le righe, ma affascinante sempre al punto giusto, ha imperversato in lungo e in largo in moltissimi programmi televisivi. Tantissime le prime serate e negli ultimi anni si è misurata anche con i talent show, terreno per lei sconosciuto. E’ stata infatti giudice a The Voice. Dopo tutti questi anni di lavoro e ora che la grande Raffaella non c’è più, in molti si chiedono a quanto ammonti il suo patrimonio.

Non solo proprietà immobiliari, ma anche e diritti televisivi e royalties delle sue canzoni. Rafaella però, come sappiamo, non ha figli. Quindi in teoria non ci sono eredi che possano raccogliere la sua eredità. Tre case, a Roma, all’Argentario e in Toscana. Il suo compenso negli anni si è sempre aggirato intorno a una cifra come 6 miliardi di lire. Delle ricchezze incredibili quindi, che probabilmente andranno ai figli del fratello scomparso e forse qualcosa anche al suo grande amore Sergio Japino. Senza contare che una cospicua parte Raffaella l’aveva già donata in beneficenza: il suo, d’altronde, è sempre stato un cuore molto grande.