Matilde Brandi, messa spalle al muro | La lotta contro il disturbo

Matilde Brandi è stata messa spalle al muro a causa di un disturbo che l’ha condizionata. Ne ha parlato nel corso di un’intervista

Ci sono personaggi nel mondo dello spettacolo che hanno delle storie molto particolari da raccontare. Queste, a volte, vengono fuori quando i protagonisti partecipano a dei reality show come il ‘Grande Fratello Vip‘. Spesso in questi contesti viene dato spazio proprio al lato umano dei vip, alle loro storie che celano anche dei drammi molto personali. Difficile parlarne, soprattutto quando si è consapevoli che questi poi finiscono al centro dell’attenzione mediatica.

 

Matilde Brandi
Matilde Brandi (web source)

Ha avuto molto coraggio in tal senso la bellissima Matilde Brandi. Ballerina, showgirl, conduttrice televisiva e attrice, è stata una delle protagoniste del mondo dello spettacolo nel nostro paese. Proprio lei è stata uno dei volti della scorsa edizione del ‘Grande Fratello Vip’, quella poi vinta da Tommaso Zorzi. Matilde proprio nella casa di Cinecittà si è messa in gioco, riscuotendo anche grande successo da parte del pubblico.

Al settimanale ‘Visto’, però, la stessa Brandi ha parlato propri della sua esperienza al reality, raccontando quelle che sono state delle sue sensazioni. “Ho partecipato al Grande Fratello Vip nel 2020. Il reality è un’arena dove convivono tanti personaggi diversi con una propria personalità, allo scopo di farli litigare. A mio avviso questo format potrebbe essere un trampolino di lancio ma solo se affrontato e vissuto con intelligenza, non cedendo ad alcuna trappola”, le parole di Matilde.

Matilde Brandi e la lotta contro le crisi di panico

Matilde Brandi
Matilde Brandi (web source)

Insomma, partecipare ad un programma iconico come il ‘Grande Fratello Vip’ ha sicuramente aspetti positivi e negativi. Matilde ne è uscita vincitrice, soprattutto per quello che è stato l’amore che l’ha travolta una volta messo il piede fuori dalla casa. Una personalità spiccata, quella della Brandi, che di sicuro le sarà servita per affrontare un problema molto particolare che l’ha tenuta sotto scacco.

L’attrice, infatti, ha dovuto combattere contro le crisi di panico. E’ stata lei che ha raccontato tutto a ‘DiPiù’. “Ho cominciato a soffrire di attacchi di panico. Mi venivano spesso in aereo e in treno, creandomi tanti problemi”, ha spiegato Matilde. Il tutto riconducibile alla malattia della madre, l’Alzheimer, che ha creato grande scompiglio anche nella sua famiglia. “Io, papà e i miei fratelli eravamo distrutti”, ha poi spiegato la conduttrice, mostrando anche il grande dolore per il calvario che ha dovuto affrontare la madre, ed ovviamente di riflesso tutta la sua famiglia.