Elisabetta Canalis, il dramma con la figlia: “Stavo morendo”

Elisabetta Canalis e la terribile esperienza vissuta con sua figlia Skyler Eva. Ha raccontato tutto nel corso di un’intervista

La carriera di Elisabetta Canalis ha letteralmente travolto il mondo dello spettacolo. Un successo nato ormai diversi anni fa, che è cresciuto nel corso del tempo e l’ha portata a diventare una delle donne più influenti nel mondo dello spettacolo. Sono ormai lontani i tempi durante i quali la Canalis calcava il bancone di ‘Striscia la notizia’, insieme alla sua collega velina Maddalena Corvaglia.

 

Elisabetta Canalis
Elisabetta Canalis (web source)

La verità è che da quel tempo per Elisabetta si sono aperte una marea di porte. Il mondo della moda, ma anche quello dell’imprenditoria ed ovviamente del gossip. Certo, ormai da diverso tempo Elisabetta intrattiene una relazione diventata duratura con il suo attuale marito Brian Perri, con il quale la showgirl avuto anche una figlia, la piccola Skyler Eva Perri.

Non si vede più così spesso la Canalis sul piccolo schermo. Il motivo è che la showgirl si è trasferita ormai da diverso tempo negli Stati Uniti, dove ha costruito la sua famiglia con Brian e la piccola Skyler Eva. Restano, però, i social a tenere costantemente i fan ed Elisabetta collegati seppur ad una distanza importante. La Canalis, infatti, pubblica tantissimi contenuti attraverso il suo account Instagram, sia per quanto riguarda l’aspetto lavorativo ma anche riguardanti la sua vita privata e la quotidianità che vive negli States.

Elisabetta Canalis, che la terribile esperienza vissuta con la figlia

Elisabetta Canalis
Elisabetta Canalis (web source)

Certo, non deve essere facile ricoprire il ruolo di madre. Elisabetta cerca di farlo sempre con grande dedizione ed attenzione nei confronti della figlia che ad oggi ha appena sei anni. Nel tempo Elisabetta ha anche provato a spiegare quello che è stato il suo approccio alla maternità, i modi che ha assunto per cercare di crescere al meglio la piccola Skyler Eva. Resta un episodio molto particolare, quello raccontato dalla stessa Elisabetta nel corso di una lunga intervista rilasciata al “Quotidiano Nazionale“.

“Il mio terrore più grande è quando vado nelle farmacie o nei supermercati. In America moltissimi bambini vengono rapiti, infatti ci sono telecamere ovunque”, ha spiegato la Canalis, svelando cosi una grande paura che la tiene sotto scacco. “Appena ti giri per prendere un prodotto dallo scaffale, afferrano il bambino e te lo portano via. Mi è capitato solo una volta di perderla di vista in un supermercato, e mi sono sentita morire”, le parole della showgirl.