Rudy Zerbi, il dramma da lacrime: “…scoperto di avere un brutto male”

Incredibile rivelazione del popolare giudice televisivo: il momento non è per niente facile, ma lui cerca di andare avanti con tenacia e coraggio. Ecco di cosa si tratta

Uno dei volti più noti della televisione italiana, Rudy De Zerbi, ha conquistato tutti con il suo carattere simpatico e il suo sorriso sempre pronto. In molti lo conosciamo come giudice integerrimo di “Tu si que vales” e “Italia’s got talent“, ma la sua carriera è iniziata in un modo molto diverso. Ha fatto per molti anni il DJ e poi è stato Talent scout e produttore discografico per l’importante etichetta musicale Sony. Durante la sua carriera ha ispirato i lavori di tantissimi artisti come Alessandra Amoroso, Marco Mengoni, Giusy Ferreri, L’Aura.

 

La svolta però arriva quando decide di lasciare la sua attività con la Sony e inizia a collaborare con Maria De Filippi. Il ruolo, in qualche modo, rimane sempre quello del talent scout. Ironico e scherzoso, mette sempre a proprio agio i concorrenti, strappando sorrisi e regalando consigli: d’altra parte lui è uno che di musica e di talento ne capisce davvero, vista la sua passata carriera. Sempre pronto ad aiutare gli allievi, Rudy si è conquistato milioni di telespettatori anche in questa sua nuova vita. Vita che però non gli ha riservato sempre soltanto successo e fama.

Rudy e quel male che ha fatto soffrire anche lui

Ultimamente, gran parte della sua sofferenza viene dalla madre, a cui è molto affezionato. Senza di lei, probabilmente non sarebbe riuscito a prendere decisioni che poi gli sono valse per tutta la vita. D’altronde si sa, la mamma è sempre la mamma. La sua è  Luciana Coi: è stata presidente della Sony e la sua storia è davvero incredibile. A 18 anni rimane incinta a seguito di una storia d’amore con Davide Mengacci. Nello stesso periodo però fa conoscenza con il compagno Roberto Zerbi. Quando è nato Rudy, il popolare conduttore non lo ha riconosciuto. Una battaglia amara che però Luciana non ha mai voluto perdere.

Solo negli ultimi anni di vita della madre Rudy è venuto a conoscenza di questa incredibile storia. Possiamo immaginare che scoprire improvvisamente di essere il figlio di Davide Mengacci, non è facile. Tuttavia  Rudy ha perdonato la madre per avergli nascosto questa sofferenza e l’ha cosi ringraziata: “Mia mamma aveva appena scoperto di avere un brutto male e non voleva lasciarmi senza che io sapessi un pezzetto della mia vita” – queste sono infatti le sue parole piene di affetto e riconoscenza verso lei.