Sanremo 2022, a pochi giorni dall’inizio il colpo di scena: Antonella Clerici al posto di Amadeus

La conduttrice Antonella Clerici al posto di Amadeus: che cosa succede 

L’attesissimo Sanremo sta per cominciare ma a pochissimi giorni dalla prima puntata potrebbe esserci un cambio di programma imprevisto. Si sta parlando, infatti, di sostituire il noto Amadeus con la collega Antonella Clerici: ma che cosa significa questo? E perché?

 

Il famoso festival ligure andrà in onda dal 1 al 5 febbraio e già si sa che si sfideranno in gara ben 25 artisti, di tutte le età e gli stili. Alcuni nomi sono molto noti e hanno fatto la storia della musica italiana: ci riferiamo a Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Iva Zanicchi e Donatella Rettore. Altri, invece, sono più giovani ma già hanno raggiunto importanti traguardi, come Sangiovanni, Achille Lauro e Ana Mena.

Non torneranno i Maneskin, che l’anno scorso si sono aggiudicati la vittoria con Zitti e buoni, che poi ha trionfato anche all’Eurovision, che quest’anno si terrà finalmente in Italia, precisamente a Torino. Non ci saranno nemmeno Fedez e Francesca Michielin, che erano arrivati secondi.

Ma cosa si sa della conduzione?

Sanremo 2022, Amadeus o Antonella Clerici?

Già da diverse edizioni il conduttore principale nonché direttore artistico dello show è Amadeus. Il pubblico adora il suo modo di fare e, insieme all’amico Fiorello, l’anno scorso hanno tenuti incollati allo schermo milioni di telespettatori.

Tuttavia, quest’anno si parla di un’edizione molto particolare e delicata, dal momento che la situazione non è molto diversa rispetto al 2021. In teoria, questa volta il pubblico dovrebbe esserci e ovviamente tutto lo staff, fra concorrenti, addetti ai lavori e presentatore, sono tenuti sotto controllo continuamente, per paura di eventuali contagi.

Pochi giorni fa, infatti, la notizia che Aka7even era risultato positivo al covid ha fatto preoccupare molto e il cantante di Amici non ha potuto partecipare alle prove insieme agli altri. La direzione ha stabilito delle regole molto dure e alcune di queste riguardano proprio il volto dei Soliti ignoti.

Verrà sostituito?

Lo showman per ora rimane lui. Tuttavia, la produzione ha già in mente un piano B, in caso non potesse lavorare nel caso eventualmente si ammalasse nonostante tutte le misure di sicurezza. Al momento, infatti, deve stare molto attento e, quando partecipa alle conferenze stampa in presenza, non può avvicinarsi troppo ai giornalisti. Nello sfortunato caso in cui si contagiasse, sembra che sarà la collega Antonella Clerici a sostituirlo. La presentatrice, infatti, ha già esperienza in questa trasmissione canora: l’ha già condotta più volte fra 1994 e 2020.